In piazza contro Forza Nuova: «Distribuiremo copie della Costituzione»  

L’associazione Libera ha chiesto l’autorizzazione alla questura «Il nostro sarà un sit in pacifico. Ma non si può restare zitti…»

L’associazione Libera dell’avvocato Andrea Maestri, ex capogruppo in consiglio comunale del Partito democratico, ha annunciato di aver rivolto alla questura un preavviso di “pubblica manifestazione” per essere autorizzata a svolgere quello che viene definito come un «sit in pacifico» sabato 18 aprile dalle 16 alle 17 in piazza del Popolo, a Ravenna, allo scopo di distribuire ai passanti copie della Costituzione.

Il giorno e l’ora non sono naturalmente casuali, coincidendo con la tanto discussa in queste ore manifestazione contro l’immigrazione del partito di estrema destra Forza Nuova.

«Attendiamo fiduciosi l’autorizzazione della questura – scrive in una nota lo stesso Maestri –, ritenendo che lasciare la piazza del Popolo vuota di cittadini e silente, in presenza di una manifestazione neofascista, costituisca un oltraggio ai valori e alla storia di questa città. Ovviamente i nostri metodi sono quelli del contrasto pacifico, della dialettica democratica e della difesa attiva della Costituzione». Costituzione che, come noto (ed è questo il motivo del sit in), vieta la ricostituzione sotto qualsiasi forma del partito fascista.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21