Natale 2016: il Comune investe 145mila euro per il centro

Bando da 120mila euro per il festival di videomapping poi 20mila per animare le piazze del Popolo e Kennedy. L’albero donato da Andalo

Complessivamente l’investimento del Comune di Ravenna per l’animazione del centro storico durante le festività natalizie sarà di circa 145mila euro.

La voce di spesa più consistente è il bando al ribasso, che si chiuderà nei prossimi giorni, con una base d’asta da 120mila euro per il reperimento delle necessarie attrezzature tecniche e artistiche e l’assistenza per la prima edizione del festival di videomapping (vedi articolo correlato). L’investimento è stato pensato anche in prospettiva futura cercando di ottimizzare le mappature degli edifici già realizzati con il progetto “Visioni di eterno” che ha riguardato alcuni dei monumenti più importanti della città nei festeggiamenti del patrono. In questa ottica in futuro le prossime tappe estive della mappatura verranno pianificate anche in ottica natalizia.

COOP SAN VITALE MRT TEODORIGO 26 10 – 08 11 20

Altri ventimila euro sono invece il totale dei contributi stanziati da Palazzo Merlato per piazza del Popolo e piazza Kennedy: diecimila euro per ognuna destinati ai vincitori dei bandi per l’animazione dei due spazi (vedi articoli correlati). Sotto le finestre del Comune ci sarà spazio per gastronomia e artigianato locali (non più nelle casette di ispirazione nordica ma nei capanni in stile amarcord sulla spiaggia). Davanti e dentro Palazzo Rasponi invece un taglio più di intrattenimento declinato sui linguaggi della street art.

Infine cinquemila euro come contributo per la stesura delle luminarie lungo le strade del centro. I tecnici sono all’opera in questi giorni: alla spesa totale partecipano anche i commercianti con l’indicazione da parte dell’amministrazione di coprire anche le vie immediatamente a ridosso del centro: «L’anno scorso il contributo era di tremila euro – dice l’assessore al Commercio, Massimo Cameliani – e abbiamo deciso di alzarlo proprio per estendere le strade illuminate».

Nelle voci di spesa per le casse pubbliche non figurano quelle per l’albero di Natale in piazza davanti alla prefettura perché un abete da 16-17 metri è stato donato in segno di amicizia dalla città di Andalo dove ogni estate trascorrono periodi di vacanza i gruppi anziani dell’associazione Amare Ravenna. Anche le spese di trasporto saranno a carico di Andalo. In totale è stimabile qualcosa come 5mila euro. Gli addobbi invece sono a carico del gruppo Pandora che è stato l’unico privato a rispondere alla chiamata del Comune: il brand nazionale di gioielli ha adottato l’albero ravennate e quello di Milano. Negli anni passati era Enel a contribuire con circa 5mila euro.  L’albero verrà acceso il pomeriggio del 10 dicembre.

REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB MID1 26 10 – 11 11 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20