E il prossimo anno partirà il cantiere per una nuova piscina all’ex villaggio Anic

Mentre si dibatte del futuro della Comunale, a Ravenna va avanti anche un progetto parallelo. Investimento da 4 milioni di privati nell’ambito di un intervento ubranistico nel quartiere

Nuova Piscina Villaggio Anic

L’area dove sorgerà la nuova piscina

E mentre a Ravenna si parla della demolizione e della successiva ricostruzione della comunale di via Falconieri, dall’altra parte della città, nel quartiere San Giuseppe, tra un anno potrebbe aprire anche il cantiere per una nuova piscina coperta. Lo prevede la convenzione stipulata tra alcuni privati e il Comune di Ravenna ormai diversi anni fa nell’ambito di uno dei cosiddetti “articoli 18” pianificati quando ancora l’edilizia sembrava non conoscere crisi.

Si tratta in particolare dell’intervento nel comparto S2, all’ex villaggio Anic, che prevede un’espansione urbanistica nella zona dell’istituto agrario e di via Romea Nord e, come sorta di compensazione, la realizzazione di una piscina, appunto, per un investimento da quasi 4 milioni di euro. «Una piscina che non è in grado naturalmente di sostituire quella comunale, ma che può essere un’integrazione, un’opera complementare in un’altra parte della città», ci dice al telefono Enrico Conti, geometra del gruppo di progettazione che sta accompagnando l’investimento di Epi srl, Magnolia Immobiliare, Carburanti del Candiano (la società nata nell’ambito del gruppo Setramar per il progetto di un impianto a biodiesel a Porto Corsini, mai però decollato) e in piccole quote anche Acmar e Gruppo Nettuno.

CONAD BIRRA O HARAS HOME MRT2 18 – 24 07 19

«I lavori potrebbero partire grossomodo nei primi mesi del 2020», anticipa Conti, anche se è probabile che non avranno durata breve, essendo in qualche modo legati appunto anche all’insediamento residenziale e commerciale che dovrà essere realizzato contestualmente nella zona.

La struttura natatoria prevede una vasca da 25 metri e un’altra più piccola a scopi ricreativi, oltre a una tribuna per un centinaio di persone, servizi, spogliatoi e un’area ristoro. Sorgerà su via Bisanzio, a poca distanza dal circolo tennis e la palestra del quartiere, lungo via Mattei.

La convenzione impone il termine dei lavori entro il 2023.

RAVEGAN HOME BILLB MID1 15-31 07 19
COLDIRETTI – MERCATO CONTADINO ORARI LEAD MID2 16 – 31 07 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19