Dal 6 dicembre “super green pass”. Vaccino obbligatorio per il personale scolastico

Approvato il nuovo decreto. Confermata la riduzione della validità del certificato verde, da 12 a 9 mesi

Green PassIl Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto che rafforza le misure anti Covid con il super green pass. Il provvedimento è stato varato all’unanimità.

Le attività ricreative (ristoranti, cinema, stadi, teatri, musei, eccetera) saranno accessibili solo a chi è in possesso del cosiddetto “super green pass”, ovvero a chi è vaccinato o guarito, a partire dal 6 dicembre e fino al 15 gennaio, anche in zona bianca.

In questo arco temporale – citiamo la sintesi de Il Sole 24 Ore – il tampone in tutta Italia sarà valido solo per andare al lavoro e per gli spostamenti a lunga percorrenza.

Il green pass “base” (con tampone) sarà obbligatorio dal 6 dicembre anche per: alberghi, spogliatoi per l’attività sportiva, trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale (tram, bus e metropolitane).

Le chiusure previste attualmente in zona gialla e arancione non scatteranno. E si applicheranno (per tutti) solo in zona rossa.

Confermata la riduzione della durata del green pass da 12 a 9 mesi.

La novità è invece l’allargamento dell’obbligo di vaccino anche al personale scolastico e alle forze dell’ordine (confermato per il personale sanitario e quello delle strutture di assistenza per anziani, con estensione alla terza dose) che entrerà in vigore dal 15 dicembre.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21