Il museo si trasforma in un “Parco”, tra laboratori, caccia al tesoro e musica

Una giornata dedicata ai bambini a Sant’Alberto. Il programma

PallonciniDomenica 16 settembre dalle 9.30 alle 18.30 il Museo NatuRa di Sant’Alberto si trasforma nel “Parco dei Bambini e dei Tesori”. Appuntamento fisso nella terza domenica di settembre, insieme alla storica “Sagra della Patata” organizzata dalla Pro Loco, si tratta di un evento dedicato a bambine e bambini di tutte le età con laboratori, cacce al tesoro, musica, letture e molto altro.

Per tutto il giorno i piccoli visitatori potranno andare alla scoperta degli animali del Museo arricchendo il percorso con due speciali cacce al tesoro.

Alle 10 il Museo propone anche uno speciale percorso da fare in famiglia, si tratta della caccia al tesoro fotografica che condurrà i partecipanti alla ricerca dei tesori del paese e del Parco del Delta tra fiume Reno e Valli di Comacchio. Il costo è di 2 euro a famiglia, per partecipare è sufficiente avere con sé una fotocamera.

Nel pomeriggio la festa entra nel vivo con il truccabimbi a cura dei clown di corsia della Cri dalle ore 14 alle 18.30. Alle 14.45 partirà “I giocattoli dimenticati” il laboratorio di costruzione con legno, colori e fantasia a cura di Monica Piancastelli, che in seguito esporrà i suo giocattoli dimenticati, e alle ore 16.30 Giorgio Minardi condurrà il laboratorio “Libri da suonare” con letture musicate e costruzione di un giocattolo sonoro. Entrambi i laboratori sono compresi nel biglietto d’ingresso al Museo.

Ampio spazio sarà dato anche alla lettura e ai libri per l’infanzia con le letture delle volontarie nati per leggere che si svolgeranno alle ore 15.30.

Il Parco dei Bambini e dei Tesori si concluderà con due eventi speciali gratuiti: “Cantabestiario” alle ore 17.30, un concerto per tutti a cura di Romagna Musica nell’ambito della rassegna Le voci del Delta, e alle ore 18.30 pioggia di palloncini nel giardino del Museo.

Alle 15.30 dal Museo partirà inoltre un’escursione guidata a piedi tra il fiume Reno e le Valli di Comacchio con binocolo e cannocchiale che permetterà di andare alla scoperta degli animali del Parco del Delta alla presenza di una guida del Museo. Il costo, comprensivo del traghetto sul fiume Reno, è di 6 euro a persona.

Per partecipare è consigliata la prenotazione, il biglietto d’ingresso al Museo è di 3 euro per l’intero, 2 per il ridotto ed è gratuito per i bambini in età prescolare e le persone diversamente abili.

Info e prenotazioni: Museo NatuRa tel. 0544 528710, natura@atlantide.net

LEGACOOP PROGETTO DARE INNOVATORI BILLB TOP 24 01 – 06 02 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 01 22
REGIONE ER VACCINI BILLB 14 12 21 – 31 01 22