Un boccata d’aria per lo spettacolo

Nell’ormai imprescindibile “balletto” dei contrordini e delle minuziose precisazioni di cosa si può fare e cosa no per convivere con rischio virus, ecco che si allargano – secondo una nuova ordinanza della Regione Emilia Romagna – le ristrette maglie di protezione che avrebbero dovuto regolare il comportamento degli spettatori per l’imminente apertura del luoghi di spettacolo.
A partire dalle mascherine per chi siede ad assistere ad un concerto o un’opera teatrale, oppure vedere un film. Un vero tormento da indossare per una o più ore di spettacolo, soprattutto col caldo che fa…
Per lo spettacolo dal vivo e i cinema una bella boccata d’aria, soprattutto se si tratta di arene all’aperto, e perché no, la possibilità di granocchiare qualche popcorn o un gelato.

leggi gli altri Bomboloni
ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 11 – 31 12 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 – 31 12 20
REGIONE ER LEGALITA LEAD 30 11 – 31 12 20
ASER LEAD BOTTOM 30 11 – 20 12 20