Spari a salve lungo l’argine dei Fiumi Uniti: denunciato un ventitreenne

Il giovane ha ammesso il fatto ed è stato trovato con due pistole a salve repliche di armi semiautomatiche

2018.01.05 Volanti Spari A SalveLa Polizia ha indagato in stato di libertà un 23enne, cittadino italiano, per i reati di esplosioni pericolose e procurato allarme. Il giovane, infatti, interrogato, ha ammesso di aver esploso alcuni colpi sparando con una pistola a salve lungo l’argine dei Fiumi Uniti, mercoledì scorso. Gli spari avevano messo in allarme alcuni cittadini che avevano subito allertato la Questura. Gli agenti intervenuti avevano dunque proceduto a una perlustrazione estesa fino a identificare il 23enne che ha appunto ammesso di essere il responsabile e che è stato trovato in possesso di due pistole a salve, repliche di armi semiautomatiche munite del tappo rosso. Il giovane è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di esplosioni pericolose e procurato allarme.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20