In provincia individuati 18 nuovi contagi. Una persona in più in terapia intensiva

Il Ravennate registra un numero elevato rispetto alle medie recenti ma è il territorio con l’aumento minore in regione: in Emilia-Romagna il totale aumenta di 453

Foto DonazioneL’epidemia da Covid-19 contagia altre diciotto persone in provincia di Ravenna: sono i nuovi casi emersi alle 12 di oggi, 15 ottobre, rispetto a 24 ore prima. Il totale dall’inizio della pandemia otto mesi fa è di 1.962 casi (di cui oltre 1.500 già guariti e 92 deceduti). Pur trattandosi di un numero tra i più elevati registrati sul territorio ravennate in tempo recente, la provincia di Ravenna è quella con meno casi in regione oggi: si va dai 69 di Bologna ai 34 di Ferrara per un totale di 453 nuovi casi accertati con 12.631 tamponi.

Per quanto riguarda i 18 nuovi positivi nel Ravennate, si tratta di 14 asintomatici e 4 con sintomi, 16 in isolamento domiciliare e 2 ricoverati per altra patologia. Nel dettaglio sono stati così individuati: un paziente sporadico per sintomi; due per test per ricovero per altra patologia; 11 per contact tracing di cui 9 famigliari; 2 per tampone volontari, uno dei quali a seguito di partecipazione ad evento in altra regione (Foggia); due per screening professionale.

COOP SAN VITALE MRT TEODORIGO 26 10 – 08 11 20

Dall’inizio dell’epidemia da coronavirus in Emilia-Romagna si sono registrati 39.148 casi totali di positività. Dei 453 nuovi positivi, sono 211 gli asintomatici individuati nell’ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. Complessivamente 155 persone (tra i nuovi positivi) erano già in isolamento al momento dell’esecuzione del tampone e 183 sono stati individuati nell’ambito di focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 45,7 anni.

Per quanto riguarda la situazione nelle province, i numeri più elevati si registrano in quelle di Bologna (69), Modena (63), Reggio Emilia (57), Rimini (54), Piacenza (48), a Forlì (36), Parma (35), Ferrara (34), a Cesena (30), Ravenna (18).

Le persone complessivamente guarite salgono a 27.124 (+79 rispetto a ieri). I casi attivi in tutta la regione, cioè il numero di malati effettivi, a oggi sono 7.521 (373 in più di quelli registrati ieri). Le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 7.080 (+350 rispetto a ieri), oltre il 95% dei casi attivi. Sono 49 i pazienti in terapia intensiva (+14 rispetto a ieri) e 392 (+9, sempre da ieri) quelli ricoverati negli altri reparti Covid. Si registra un nuovo decesso: si tratta di un uomo di 90 anni, in provincia di Modena. In totale in Emilia-Romagna in otto mesi sono morte 4.503 persone.

Sul territorio, le 49 persone ricoverate in terapia intensiva, sono così distribuite: 5 a Piacenza (+1 rispetto a ieri), 5 a Parma (+1 rispetto a ieri), 2 a Reggio Emilia (+2 rispetto a ieri che erano 0), 7 a Modena (+2), 16 a Bologna (+5);  1 a Imola (+1 rispetto a ieri che erano 0), 1 a Ferrara (+1 rispetto a ieri che erano 0); 3 a Ravenna (+1), 3 a Forlì (numero stabile rispetto a ieri), 2 a Cesena (numero invariato rispetto a ieri) e 4 a Rimini (invariato rispetto a ieri).

REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB MID1 26 10 – 11 11 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20