Covid, 94 casi e 3 morti a Ravenna. In regione continuano a calare i ricoveri

 

Sono 94 i nuovi casi di positività al coronavirus registrati in un giorno in provincia di Ravenna (dati aggiornati alle 12 di oggi, 17 aprile): si tratta di 42 maschi e 52 femmine; 55 asintomatici e 39 con sintomi; 92 in isolamento domiciliare e 2 ricoverati.

I tamponi eseguiti sono stati 1.715.  Oggi la Regione ha comunicato 3 decessi per la provincia di Ravenna: 1 paziente di sesso maschile di 81 anni e 2 pazienti di sesso femminile di 72 e 87 anni. Sono state comunicate anche circa 70 guarigioni.

I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate sono 28.162.

IL BOLLETTINO REGIONALE DEL 17 APRILE

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 357.231 casi di positività, 1.076 in più rispetto a ieri, su un totale di 30.416 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,5%.

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 1.471 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 280.953.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 63.691 (- 425 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 61.100 (-338), il 95,9% del totale dei casi attivi.

Purtroppo, si registrano 30 nuovi decessi: 1 a Parma (un uomo di 89 anni); 1 nella provincia di Reggio Emilia (un uomo di 88 anni); 7 in provincia di Modena (tre donne, di cui una di 66 anni diagnosticata dall’Ausl di Bologna e due di 82 e 67 anni; quattro uomini  di cui uno di 70 anni diagnosticato dall’Ausl di Ferrara, e tre di 80, 78 e 47 anni); 8 in provincia di Bologna (quattro donne, di cui una di 88 anni, due di 81 anni  e una di 70 anni; quattro uomini: due di 95 anni, uno di 88 e uno di 81 diagnosticato dall’Ausl di Imola); 5 nel Ferrarese (due donne di 63 e 88 anni, quest’ultima diagnosticata dall’Ausl di Bologna; tre uomini di 79, 70 e 69 anni ); 3 in provincia di Ravenna (due donne di 87 e 72 anni; un uomo di 81 anni); 3 in provincia di Forlì-Cesena (due donne di 74 e 62 anni e un uomo di 87 anni); 1 nel Riminese (un uomo di 73 anni). Si segnala inoltre il decesso di una donna di 88 anni diagnosticata dall’Usl di Ferrara, ma residente a Pescara. Nessun decesso in provincia di Piacenza.

In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 12.587.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 299 (-14 rispetto a ieri), 2.292 quelli negli altri reparti Covid (-73).

Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 10 a Piacenza (invariato), 32 a Parma (-2), 31 a Reggio Emilia (invariato), 56 a Modena (-4), 78 a Bologna (+1), 12 a Imola (-1), 35 a Ferrara (-4), 10 a Ravenna (-2), 8 a Forlì (invariato), 4 a Cesena (-2) e 23 a Rimini (invariato).

Questi i casi di positività sul territorio dall’inizio dell’epidemia, che si riferiscono non alla provincia di residenza, ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: 22.409 a Piacenza (+69 rispetto a ieri, di cui 30 sintomatici), 25.091 a Parma (+130, di cui 67 sintomatici), 42.966 a Reggio Emilia (+129, di cui 77 sintomatici), 60.990 a Modena (+204, di cui 100 sintomatici), 76.703 a Bologna (+183, di cui 126 sintomatici), 12.066 casi a Imola (+19, di cui 10 sintomatici), 21.936 a Ferrara (+44 di cui 9 sintomatici), 28.162 a Ravenna (+94, di cui 39 sintomatici), 15.233 a Forlì (+73, di cui 50 sintomatici), 17.853 a Cesena (+35, di cui 26 sintomatici) e 33.822 a Rimini (+96, di cui 53 sintomatici).

CENTRALE LATTE CESENA BILLB 03 – 16 05 20
ASCOM CONFCOMMERCIO BILLB 29 04 – 13 05 21
RAVENNANTICA MOSTRE TAMO BILLB TOP 08 04 – 30 06 21
EROSANTEROS POLIS – HOME E CULT BILLB TOP – 01 – 16 05 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 05 21