Covid in provincia: luglio chiude con 445 nuovi casi, nel 2020 erano stati 110

Il mese appena concluso ha raddoppiato i contagi di giugno, il 72 percento erano sintomatici

Con i 52 nuovi casi di coronavirus individuati oggi, 31 luglio, il totale delle positività in provincia di Ravenna in luglio è 445 (di cui circa la metà nell’ultima settimana), il doppio di giugno e il quadruplo di luglio del 2020. È significativo notare che 324 dei 445 casi di luglio erano sintomatici. I casi complessivamente diagnosticati da inizio contagio nel ravennate sono 30992.

I 52 casi odierni portano a 30 la media giornaliera degli ultimi sette giorni. Questo dato, chiamato media mobile, misura l’andamento dei contagi con minore incidenza delle variazioni quotidiane: tra fine giugno e inizio luglio, cioè un mese fa, era 3 e non toccava 30 da metà maggio. I picchi massimi si sono toccati il 16 marzo 2021 (253) e il 27 novembre 2020 (203).

Incidenza settimanale di nuovi casi ogni centomila abitanti: era il parametro principale per la determinazione dei colori delle regioni, attualmente in provincia è arrivato a 55. Un anno fa era 5.

Oggi la Regione non ha comunicato decessi per la provincia di Ravenna (non ci sono stati morti in tutta l’Emilia-Romagna). Sono state invece comunicate 8 guarigioni.

Oggi in tutta l’Emilia-Romagna si sono registrati 700 casi, su un totale di 28.025 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 2,5%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 34,5 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 160 nuovi casi, Rimini con 95,   seguita da Ferrara (78). Poi Reggio Emilia (69), Modena (67), quindi Piacenza (54), Ravenna (52) e Parma (48). Seguono Cesena (36), Forlì (22) e, infine, il Circondario Imolese (19 nuovi casi).

I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 7.132 (+646 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 6.909 (+633), il 96,9% del totale dei casi attivi.

I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 14 (+1 rispetto a ieri), 208 quelli negli altri reparti Covid (+12). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Parma (invariato rispetto a ieri), nessuno a Reggio Emilia (-1), 3 a Modena (invariato), 7 a Bologna (+2) e 3 a Rimini (invariato). Nessun ricovero a Piacenza, Imola, Ferrara, Ravenna, Forlì e Cesena.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
IDROZETA BILLB TOP 11 06 – 30 09 21
CONAD LIBRI SCUOLA BILLB 01 – 30 09 21