Torna la rassegna del Ravenna Festival che unisce musica e preghiere nelle basiliche

Appuntamento il 21 giugno a Santa Maria in Porto con l’arcivescovo e l’Ensemble Recitarcantando

Attachment (1)Domenica 21 giugno uno dei simboli più antichi della comunità ravennate, l’icona della Madonna Greca conservata nella Basilica di S. Maria in Porto, è al centro della liturgia presieduta dall’Arcivescovo di Ravenna-Cervia Lorenzo Ghizzoni e accompagnata dall’Ensemble Recitarcantando.

Nel segno di una storia di fede che attraversa nove secoli e dell’indissolubile legame della città con l’Oriente bizantino, si rinnova così In templo Domini, la rassegna di Ravenna Festival (che partirà poi la sera stessa con il concerto di Riccardo Muti alla Rocca Brancaleone) che da anni unisce musica e preghiera nelle basiliche cittadine.

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20

Per O Gloriosa Domina il soprano Pamela Lucciarini, Massimiliano Faraci all’organo e Maurizio Piantelli alla tiorba proporranno mottetti di scuola veneta del XVII secolo – di Claudio Monteverdi, Alessandro Grandi e Bartolomeo Barbarino detto Il Pesarino.

L’ingresso avverrà a partire dalle ore 12 per facilitare l’uscita dei fedeli dalla precedente celebrazione e la necessaria sanificazione della basilica.

Per consentire la partecipazione di tutti nonostante il limitato numero di posti all’interno, è stato predisposto un impianto audio per seguire la liturgia anche dal sagrato del Santuario.

L’Ensemble Recitarcantando nasce nel 2004 e vince nello stesso anno il Premio Arcangelo Corelli; da quel momento inizia un’attività concertistica di riscoperta del Barocco italiano prediligendo la cantata, l’oratorio e l’opera barocca. L’ensemble è stato ospite di trasmissioni radiofoniche su Radio Vaticana e Rai 3.

Info: tel. 0544 249244 – www.ravennafestival.org

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 – 30 11 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER LAVORO LEADERB MID1 12 – 29 11 20