Trasporto pubblico, sconti per i residenti dove si estraggono idrocarburi

Ravenna è tra i 26 comuni dell’Emilia-Romagna coinvolti dall’accordo tra Regione e ministeri: rimborso di metà dell’abbonamento annuale

Autobus 4Sconti per gli abbonamenti annuali 2017/18 e 2018/2019 al trasporto pubblico dei residenti nei 26 comuni (su oltre trecento) dell’Emilia-Romagna dove si estraggono idrocarburi. È il frutto di un accordo siglato dalla Regione con i ministeri dello Sviluppo Economico e dell’Economia per l’utilizzo del Fondo idrocarburi. I cittadini avranno diritto a uno sconto, differenziato in proporzione alle produzioni sui territori comunali, sul costo effettivamente sostenuto per l’acquisto dell’abbonamento. In provincia di Ravenna solo il comune capoluogo è interessato e rientra tra quelli con la fascia di sconto più alta: 50 percento.

I residenti titolari d’abbonamento dal 1 agosto 2017 possono presentare richiesta di rimborso dal 1 al 30 giugno 2018 all’azienda per abbonamenti acquistati tra il 1/8/2017 e il 31/5/2018, e dal 1 luglio al 31 agosto 2018 per abbonamenti acquistati dal 1/6/2018 e il 31/7/2018. Per informazioni rivolgersi agli Uffici Urp di Regione, Comuni e Aziende di Trasporto (Trenitalia, Tper, Seta, Tep, Start Romagna e Mete).

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20
ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 11 – 31 12 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 – 31 12 20
ASER LEAD BOTTOM 30 11 – 20 12 20
REGIONE ER LEGALITA LEAD 30 11 – 31 12 20