Lugo Terminal, i sindacati incontrano Ranalli. Lo sciopero continua, domani presidio

Alla base della protesta la decisione di licenziare nove dipendenti. Il sindaco informato della situazione

Lugo Terminal ScioperoAltri due giorni di sciopero alla Lugo Terminal. Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti hanno prolungato le giornate di astensione dal lavoro al 13 e al 14 giugno, dopo quella di martedì 12. Alla base della protesta – che giovedì 14 porterà anche ad un presidio davanti ai cancelli della sede – c’è “la grande preoccupazione per la decisione dell’azienda di licenziare nove persone. Sulla base di tutto ciò, le organizzazioni sindacali stanno valutando se ricorrere nelle sedi opportune”. Intanto i sindacati hanno incontrato il sindaco di Lugo, Davide Ranalli, per informarlo della situazione e spiegargli la grande preoccupazione non solo per i licenziamenti ma anche per il futuro della Lugo Terminal.

CONSAR – HOME BILLB MID1 13 – 26 08 18