“Controllo sui carichi eccezionali per garantire il minimo rischio sui ponti”

I consiglieri Maiolini e Panizza osservano che in provincia si sono moltiplicati i grandi carichi che portano ad una condizione di “sovrastress” le infrastrutture

Marco Maiolini ed Emanuele Panizza, consiglieri comunali del gruppo misto, chiedono un controllo dei ponti in un ordine del giorno in cui si fa notare come nella nostra provincia si starebbero palesando “problemi importanti relativamente alle condizioni dei ponti e strade, in particolare di quelle percorse per lo più dagli autoarticolati”. Data la presenza dell’area portuale dei molti trasporti eccezionali, alcuni dei quali ” riguardano il trasporto di prodotti siderurgici, in particolare coils e lamiere, che sfruttando una forzatura legislativa che permette un trasporto con masse fino a 108 tonellate” che “percorrono queste infrastrutture sollecitandole più del necessario”.

Panizza e Maiolini ricordano che le associazioni  nazionali dell’autotrasporto già lo scorso anno, “hanno dichiarato forte preoccupazione relativamente all’applicazione di questa forzatura”. Si tratta poi della seconda interrogazione a riguardo. Tra le voci che si sono alzate anche quella del il Comitato Unitario dell’ Autotrasporto Ravennate che ha formulato una proposta per ovviare a questo stato di fatto parlando della “questione rilevantissima della sicurezza di strade e infrastrutture”, e aggiungendo che “i veicoli con prodotti siderurgici devono essere autorizzati limitatamente al percorso più breve per raggiungere il centro logistico interzonale più vicino, riducendo la massa massima”.

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 24 01 20

I consiglieri chiedono al sindaco e alla giunta “di attivarsi sia a tutti i vari livelli istituzionali, ma anche verso le aziende del nostro territorio che sfruttano la sopracitata forzatura legislativa, per trovare una soluzione accettabile, affinché limitino il sovraccarico e il conseguente “sovrastress” delle infrastrutture, al fine di limitare al massimo i rischi per la sicurezza, e l’esborso di denaro pubblico per il rifacimento di strade e ponti”.

COOPERDIEM PROGETTO DARE BILLB MID1 14 – 21 01 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20