Riapre ponte Assi dopo 8 mesi: tempi rispettati, eliminato limite di 40 tonnellate

In via Ravegnana a sud di Ravenna torna percorribile lo scavalco sul Montone: intervento da 700mila euro per ripristino tecnologico e risanamento strutturale

82df8550 4781 426a Ba47 Dd9e56604308A distanza di otto mesi esatti dall’inizio del cantieri, con un anticipo di otto giorni rispetto ai termini contrattuali, riapre al traffico il ponte Assi di via Ravegnana sul fiume Montone a sud della città. Il transito è di nuovo possibile dal 4 novembre. Con la riapertura viene ripristinato il divieto di svolta a sinistra provenendo dal ponte di via Cella in direzione statale 16 Adriatica.

20191101 162210L’intervento ha richiesto un investimento di 700mila euro ed è stato necessario per la messa in sicurezza del manufatto e quindi per l’incolumità pubblica. Il progetto ha comportato la realizzazione di interventi di ripristino tecnologico e risanamento strutturale dell’impalcato per ristabilire la funzionalità dello stesso e togliere le limitazioni di portata a 40 tonnellate. Si è proceduto poi al taglio dei cordoli continui che sorreggevano il guard-rail al fine di sostituire gli appoggi delle travi. A completamento dell’opera sono stati rifatti il sistema di raccolta e convogliamento delle acque meteoriche, la ripavimentazione stradale e sono stati sostituiti i guard-rail.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20