Royal Caribbean sposta la partenza delle crociere da Venezia a Ravenna per il 2021

Le incertezze per le navi in laguna hanno spinto la compagnia americana a scegliere Porto Corsini come home port per i viaggi della Rhapsody of the Seas

Una nave attraccata al terminal crociere di Porto Corsini

La compagnia americana di crociere turistiche Royal Caribbean nel 2021 userà Ravenna come porto di partenza e arrivo per la nave Rhapsody of the Seas (2.400 passeggeri) che attualmente usa Venezia e in passato aveva già toccato il terminal di Porto Corsini.

La scelta, secondo quanto riporta la stampa specialistica, sarebbe già stata comunicata ai clienti che avevano prenotazioni concluse e sarebbe dettate dalle incertezze attorno alla presenze delle navi nella laguna veneta. Da Venezia la Rhapsody attualmente parte per tre tipi di crociera: isole greche, Grecia e Croazia, nord Adriatico. Il sito della compagnia propone una partenza a settimana per i mesi di settembre e ottobre.

E così la compagnia infiocchetta Ravenna per far ingoiare la pillola ai suoi clienti: «Una città a sole due ore a sud da Venezia». Royal Caribbean offrirà il trasferimento gratuito ai passeggeri dall’aeroporto di Venezia a Ravenna e ritorno.

Il terminal passeggeri di Porto Corsini passa all’incasso vedendo realizzarsi uno scenario da tempo ipotizzato: le restrizioni e le polemiche per le grandi navi sotto il campanile di San Marco stanno invogliando alcune compagnie a rivedere le rotte e Ravenna non è così distante. Diventare home port di una rotta può avere ricadute sulle presenze turistiche locali.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20