«In spiaggia sembra tutto come prima». E la Regione investe 4 milioni in promozione

Spot tv in Italia e anche in Germania. L’assessore Corsini: «Qui vacanze in sicurezza. E torneranno anche gli eventi»

«In spiaggia sembra tutto come prima, anche se non può essere come prima. L’appello che mi sento di fare in tutta sincerità è di venire tranquillamente in Emilia-Romagna a fare qualche giorno di vacanza. Qui i turisti li accogliamo con il sorriso, in un ambiente tranquillo e protetto». A promuovere la Riviera è l’assessore al Turismo della Regione in persona, il ravennate Andrea Corsini, che traccia un primo bilancio di queste prime settimane di stagione balneare targata Covid.

«Nel weekend le spiagge si stanno riempiendo e questo è un bel segnale. Anche se bisogna fare attenzione e distinguere tra clienti locali e turisti. I pernottamenti ancora non decollano perché c’è ancora un po’ di paura. I tempi dei rendering con il plexiglass in spiaggia sembrano lontani, ma hanno fatto danni pesanti. Bisogna sempre sottolineare che qui si può fruire del mare in tranquillità, grazie anche alle nostre linee guida che credo siano in grado di conciliare la sicurezza con l’attività da spiaggia. Si può venire tranquillamente al mare in Riviera». E a gridarlo al resto dell’Italia ci pensa Paolo Cevoli, in uno spot che continuerà ad andare in onda fino a fine luglio (in 2.600 passaggi complessivi in sette settimane) nelle reti Sky, Rai, Mediaset e La7, con un ulteriore sforzo (da mezzo milione di euro) per il potenziamento della messa in onda nel cosiddetto prime time. Complessivamente sono oltre 3 i milioni di euro investiti dalla Regione in promozione, compresa anche la campagna social che vedrà protagonista Andrea Delogu di Radio Rai.

E un altro milione di euro sarà investito sempre nella comunicazione ma in Germania, a partire dal 1 luglio, per 30 giorni, con passaggi televisivi che promuoveranno le spiagge e i campeggi (insieme a Veneto e Liguria), oltre alla campagna in collaborazione con le ferrovie tedesche, in concomitanza con il ritorno, dal 25 giugno, della tratta Monaco di Baviera-Rimini.

«Torneranno anche gli eventi – conclude Corsini – con la Notte Rosa che si diffonderà per una settimana e la Milanesiana che farà tappa per la prima volta dalle nostre parti, per esempio».

ACCADEMIA DEL MUSICAL BILLB 17 09 – 04 10 20
CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 09 20
REGIONE ER SCUOLA SICURA LEADERB BOTTOM 14 – 30 09 20