Traffico merci, Ap prevede bilancio record 2021: oltre 27 milioni di tonnellate

Le proiezioni di dicembre, in attesa dei dati definitivi, affiancano l’anno appena chiuso a quello pre pandemia

Porto Banchine Traffico MerciDalle proiezioni per dicembre, elaborate dall’Autorità portuale di Ravenna poco prima di San Silvestro a pochi giorni dalla chiusura degli ordinativi del mese, la movimentazione complessiva nello scalo nel 2021 dovrebbe di poco superare i 27 milioni di tonnellate, in crescita di circa il 21 percento rispetto al 2020 del lockdown ma soprattutto di oltre il 3 percento rispetto al 2019.
Se il dato definitivo (atteso per fine gennaio) dovesse essere confermato sopra a 27 milioni, vorrebbe dire il risultato migliore di sempre per le banchine sul Candiano.

Nel mese di dicembre si dovrebbero movimentare circa 2,3 milioni di tonnellate, in crescita di circa l’11,5 percento sullo stesso mese del 2020 e del 23,7 su dicembre 2019. Il 2021 dovrebbe chiudersi con tutte le categorie merceologiche in positivo per tonnellaggio sul 2020, fatta eccezione per gli agroalimentari solidi (-3,9 percento).

Rispetto ai livelli del 2019, ante pandemia da Covid-19, risultano ancora movimentazioni inferiori per i chimici liquidi (- 9,9 percento) e gli agroalimentari solidi (- 18,4), mentre sono superiori quelle dei materiali da costruzione (+14,2), dei prodotti metallurgici (+15,7) e dei concimi (+11,1).

I container dovrebbero chiudere il 2021 con oltre 215mila teus, in crescita dell’11 percento sullo stesso periodo del 2020 e in leggero calo rispetto ai volumi del 2019 (-0,9), con le tonnellate di merce (oltre 2,3 milioni di tonnellate) in crescita dell’8,4 percento sullo stesso periodo del 2020, e inferiori del 3,5 per- cento sui volumi del 2019.

Nel mese di novembre 2021 – l’ultimo di cui sono disponibili dati definitivi – sono state movimentate 2.314.402 tonnellate, in aumento del 28,4 percento (512 mila tonnellate in più) rispetto al mese di novembre 2020, ma inferiori dello 0,4 percento rispetto alle 2.322.829 tonnellate del mese di novembre 2019. Nei primi undici mesi del 2021 (dati definitivi) movimentazione complessiva di 24,8 milioni di tonnellate, in crescita del 21,8 percento (oltre 4,4 milioni di tonnellate in più) rispetto allo stesso periodo del 2020 e superiore dell’1,5 rispetto i livelli complessivi del 2019. Gli sbarchi e gli imbarchi sono stati, rispettivamente, pari a 21.300.750 tonnellate (+2,1 percento sul 2019) e a 3.468.934 tonnellate (- 1,9 percento sul 2019). Nel periodo gennaio- novembre 2021 il numero di toccate delle navi è stato pari a 2.485, pari a 17 toccate in più rispetto al 2019.

CONSAR BILLB 16 – 22 05 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
ASER LEAD BOTTOM 01 04 – 30 06 22