La tradizionale Valli e Pinete torna nel segno di Dante Alighieri

Domenica la corsa tra Ravenna, Punta, Marina e la piallassa Il sabato iniziative dantesche per tutti anche in centro storico

La quarantunesima edizione della Valli e Pinete in programma domenica 1° marzo apre un nuovo percorso che lega la corsa ‘di Ravenna’, organizzata da sempre dall’Atletica Mameli, ad altre importanti manifestazioni sportive nazionali particolarmente legate alla figura di Dante Alighieri nel 750° anniversario della nascita.

“A spasso con Dante” dopo il primo appuntamento a Verona, scende così a Ravenna dove, per la vastità dei riferimenti danteschi, è costretto a proporre due tappe. La prima si svolgerà sabato 28 febbraio alle ore 9.30 nel cuore della Pineta di Classe o meglio “nella Divina Foresta Spessa e Viva” dove due guide in corsa saranno a disposizione degli atleti che vorranno effettuare l’allenamento di rifinitura passando dalla cosiddetta ‘quercia di Dante’ e gettando lo sguardo sugli altri suggestivi panorami che hanno fatto meritare alla nostra pineta un posto nella Divina Commedia quale esempio di luogo paradisiaco.

Per il secondo appuntamento il ritrovo è fissato alle 15.30 presso la Tomba di Dante, da dove partirà un percorso guidato ed animato dalle letture della Divina Commedia. Dante in rete, una libera associazione di docenti coordinati dalla professoressa Mambelli, porterà nei luoghi danteschi della città giovani lettori e attori che si cimenteranno nei canti ‘ravennati’: nel chiostro dantesco Elisa Schiumarini, IV Liceo Linguistico di Faenza, leggerà il “Canto del Paradiso terrestre e di Matelda” (Purg. XXVIII); di fronte a quella che è considerata la casa di Francesca da Rimini Sofia Dradi, V° Liceo Classico di Ravenna, leggerà il “Canto di Paolo e Francesca” (Inf. V); al cospetto della Madonna Greca Lorenzo Soleri, 1° anno di Psicologia all’Università di Bologna, leggerà il “Canto di San Pier Damiani” (Par. XXI); infine Andrea Chavez, V° Liceo Scienze Umane di Novi Ligure, leggerà il “Canto di Guido da Montefeltro e della Romagna” (Inf. XXVII) nella casa polentana che oggi ospita la Ca’ de Ven dove sarà offerto il ristoro finale. Entrambe le iniziative, organizzate da Trail Romagna, sono gratuite ma per motivi organizzativi il trekking dantesco pomeridiano è a prenotazione obbligatoria su info@trailromagna.eu e numero chiuso.

Dopo il sabato preparatorio, domenica 1° marzo alle 9.30 al Palazzo Mauro de André verrà dato contemporaneamente il via alla mezza maratona regionale Fidal, ormai un classico del podismo che va ben oltre i confini romagnoli e alla maratonina di 30 km, una conferma che risponde alle richieste dei numerosi runner che in questo periodo cercano compagnia per le lunghe sedute di allenamento in vista delle maratone primaverili, Roma su tutte.

La duplice anima della Valli e Pinete mantiene l’unicità del percorso che la caratterizza da oltre vent’anni portando i partecipanti alla lunga a ripercorrerne il tratto di maggior fascino, quello della pineta costiera e della piallassa Baiona. Per questo motivo gli automobilisti dovranno fare attenzione alle modifiche alla viabilità lungo via Canale Molinetto e nel triangolo tra Punta Marina, Marina e Ravenna.

Al momento gli oltre 500 iscritti sono equamente distribuiti fra 21 e 30 km ma si aspettano le presenze che affolleranno la non competitiva e le camminate tra le quali spicca la passeggiata in stile Nordic Walking che vedrà un percorso guidato di circa 12 km. Nella starting list della 21 chilometri nomi di rilievo sono Rachid Benhamdane (Olimpia Nuova Running), giunto secondo nella passata edizione e Manolo Montevecchi (Virtus Cesena) vincitore lo scorso anno della 30; fra le donne Ana Nanu (3a l’anno scorso dietro alle sorelle Facciani, probabilli partecipanti) e le romagnole Gianina Predus e Samantha Graffiedi. Per la maratonina di 30 km si evidenziano Roberto Corbara, Andrea Bernabei e Marco Serasini.

Info: www.valliepinete.it.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CNA EMILIA ROMAGNA BILLB 23 – 29 11 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 30 11 21