Anche decine di profughi tra i volontari che hanno ripulito i giardini Speyer

Il 19 dicembre toccherà alla zona dello stadio e del mercato

Mattinata di lavoro ai giardini Speyer per una pulizia della zona da cartacce, mozziconi, rifiuti abbandonati in giro. Insieme, all’opera, alcune associazioni, volontari e anche una quarantina di profughi ospitati in strutture del ravennate. Ecco la dichiarazione delle assessore Martina Monti, con delega all’Immigrazione, e Giovanna Piaia, con delega al volontariato: «Questa mattina decine di volontari, fra cui una quarantina di profughi, si sono ritrovati a giardini Speyer. Ringraziamo moltissimo gli  organizzatori di questa giornata: Legambiente, diverse associazioni del volontariato ravennate, la Cooperativa Persone in Movimento. La giornata si è conclusa “alla romagnola” con un ristoro presso la sede di CittÀttiva. Una mattinata con un servizio simile a quello di oggi è calendariata il 19 dicembre nella zona del mercato e dello stadio, dopo quella di fine ottobre al quartiere Darsena. Il Comune di Ravenna, in costante e positiva collaborazione con la Prefettura, è attivo sui progetti per generalizzare l’esperienza del lavoro socialmente utile a tutti i profughi ospitati a Ravenna.”

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 18 – 24 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21