Magazzino Darsena, al via i lavori nel 2019 per oltre sei milioni di euro

Approvato il progetto definitivo. Cantiere aperto fino al 2020. Via libera anche per un intervento da 300mila euro in viale dei Mille

Magazzino Darsena CerviaApprovato il progetto definitivo per la riqualificazione del Magazzino Darsena di Cervia che avrà un costo complessivo di 6milioni e 300mila euro. I lavori saranno realizzati in due stralci funzionali in un’unica procedura di gara.

Il sindaco Luca Coffari ha dichiarato: «L’intervento procede in maniera spedita come da crono-programma. Abbiamo approvato il progetto definitivo, i cui lavori  saranno appaltati nei prossimi mesi per iniziare il cantiere entro questa primavera e terminarli per l’estate 2020. La definizione del progetto è stata fatta di concerto e in grande sinergia con Leo Cavalli (visionaire, fonoprint, New age) che con la sua idea imprenditoriale si è aggiudicato il bando per la gestione dell’immobile e finanzierà  gli arredi interni, l’illuminazione artistica e l’area esterna; mentre il Comune e la Regione finanzieranno il recupero strutturale e impiantistico. Ottima anche la collaborazione con la Sovrintendenza e gli altri enti preposti con i quali stiamo lavorando per recuperare questa splendida struttura. Grande attenzione infatti verrà data alla valorizzazione dell’opera interna di De Carlo, all’impiantistica tecnica che sarà praticamente nascosta con l’obiettivo di toccare meno possibile la struttura monumentale. Con l’idea appunto di una grande piazza coperta della città, con enogastronomia di qualità, musica, moda, benessere, area per convegni ed eventi culturali, aperta 365 giorni all’anno. Questo intervento che dialogherà anche con l’acqua e sarà raggiungibile via barca, darà un ulteriore svolta a tutta la città, con un contenitore di livello europeo».

FAMILA – HOME MRT2 14 – 20 03 19
Vialemille

Rendering nuovo viale dei Mille

La giunta di Cervia ha inoltra approvato un progetto per l’intervento di nuova e migliore sistemazione del viale dei Mille, fino al Vialetto delle Rimembranze che porta alla scuola di Musica Rossini, alle palestre e all’area verde di pertinenza della scuola Pascoli e rappresenta un collegamento ciclopedonale con il viale Roma investendo 300mila euro provenienti dalla tassa di soggiorno 2019.
La sede stradale sarà allargata dagli attuali 6,40 fino a 8 metri, con ampi percorsi ciclo pedonali, distinti grazie all’utilizzo di materiali differenti. Sarà realizzato un nuovo impianto di illuminazione pubblica, parcheggi, arredi, la nuova condotta fognaria, della rete idrica e la messa a dimora di nuovi filari di platani. Le vecchie piante che lo caratterizzano, sono malate o con danni alle radici, saranno sostituite sempre con platani, per rispettarne la connotazione storica , ma di una specie più resistente alle la malattie, nelle medesima modalità di intervento già realizzato nel tratto precedente.
L’area davanti alla scuola Alessandrini sarà invece oggetto di diversa progettazione per tener conto delle specifiche esigenze del Polo scolastico.
Al progetto di fattibilità seguiranno i progetti esecutivi e l’affidamento dei lavori. I lavori inizieranno dopo l’estate 2019, per evitare disagi alla circolazione in un’arteria così importante durante il periodo di forte afflusso turistico.

FOND LUCE SPETTACOLO 25 03 BILLB TOP 15 – 25 03 19
DECO – PIADINA LORIANA CULT LEAD SPETTACOLI 01 01 – 31 12 18
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19