In 600 hanno firmato la petizione per chiedere al Governo i fondi per la Darsena

In meno di 24 ore. E il sindaco dà appuntamento a tutti il 3 ottobre

darsena ravenna

Un rendering della passeggiata lungocanale prevista nel progetto di riqualificazione della Darsena

Sono già più di seicento, in meno di ventiquattro ore, le firme a sostegno della petizione per chiedere al Governo e al Parlamento di sbloccare i fondi per la riqualificazione della Darsena di Ravenna.

Il Governo nel decreto Milleproroghe ha bloccato l’erogazione dei finanziamenti per la realizzazione dei progetti del Bando periferie, compreso il progetto “Ravenna in Darsena – il mare in piazza”.

«Il successo di questa petizione in così poco tempo – commenta il sindaco Michele de Pascale – dimostra come la nostra Darsena sia un luogo che sta profondamente a cuore a tutti i ravennati. Il mio sincero ringraziamento va ai privati, coinvolti nel progetto, per essersi subito uniti al nostro appello e a tutti quei numerosi cittadini che hanno sottoscritto la petizione. Continuiamo così, noi non smettiamo di crederci. Ci vediamo tutti in Darsena mercoledì 3 ottobre alle 18.30 per chiedere insieme al Governo di ripensarci».

È possibile sottoscrivere la petizione online al link https://www.change.org/p/governo-italiano-fondi-per-la-darsena-e-le-periferie-governo-ripensaci-sblocca-i-finanziamenti

RAVENNANTICA – CLASSE CHIARO LUNA BILLB 30 06 – 31 07 20
MARIANI FIGO+PASSATELLI BILLB TOP 29 06 – 05 07 20
RAVENNANTICA – CRE BILLB 15 06 – 09 08 20
ART E PARQUET BILLB TOP 25 06 – 09 07 20
CONSAR HOME BILLB 03 – 09 07 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 07 20