Rievocazioni storiche: 38.500 euro di contributo regionale al Palio del Niballo

Il bando premia la provincia: sempre a Faenza oltre ventimila euro per la fiera di San Rocco e più di 7.000 per la Sagra del Pellegrino. Lugo: 10.520 euro alla contesa estense

 

Presentazione Contesa Estense, Lugo, 14 Aprile 2018 4Feste medievali, ricostruzione di battaglie, interventi di conservazione di costumi e materiali storici. La Regione Emilia-Romagna sostiene anche quest’anno associazioni ed enti locali di sette province – Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Modena, Ravenna, Reggio Emilia e Rimini – che ripercorrono tradizioni e propongono rievocazioni storiche nei loro territori.  A Faenza per il Palio del Niballo, che affonda le sue radici nella storia medievale e rinascimentale sono stati assegnati 38.500 euro al Comune della città. All’ associazione Borgo Durbecco, al Rione Giallo e al quello Nero, che contribuiscono alla realizzazione del palio cittadino, vanno 5250 euro ciascuno rispettivamente per interventi di conservazione di costumi da sfilata, attrezzature del gruppo musici e del gruppo sbandieratori, restauro di costumi e bandiere degli alfieri, interventi che si concentrano sul patrimonio costumistico.

CONAD NATURAL SALUMI MRT2 28 09 – 31 01 21

Sempre a Faenza 20.492 euro li ha ricevuti la Fiera di san Rocco organizzata dall’associazione Rione Verde, 7.631 euro l’associazione Rione rosso per la Sagra del pellegrino, la rievocazione medievale ambientata nel 1200 dedicata al Beato Nevolone. Inoltre, la Contesa estense città di Lugo, palio con diverse gare, realizzata dall’omonima associazione è stata finanziata con 10.520 euro.

CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 01 21
CONSAR BILLB 07 – 24 01 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 – 31 01 21
COFARI HOME LEAD 14 12 20 – 31 01 21