Nel 2022 il centro di comunità con ludoteca, sala registrazione, coworking e altro

Verrà realizzato nell’edificio dell’ex Conad in via Platone, riqualificato a spese dell’ex proprietà (600mil euro). Apertura prima dell’estate. Gli usi decisi tramite un percorso di partecipazione cittadina

Ex Conad 2Una ludoteca, un’aula per i compiti scolastici, una sala prove per teatro e danza, una caffetteria, uno spazio coworking, una sala di registrazione: questi e anche tanti altri gli ambienti di cui si comporrà il nuovo centro di comunità di Pinarella, nell’ex Conad di via Platone. Inaugurazione in programma all’inizio dell’estate 2022.

La giunta comunale di Cervia ha esaminato e approvato gli esiti del percorso partecipativo realizzato nei mesi scorsi per coinvolgere la comunità nel progetto di riqualificazione e rigenerazione della struttura ceduta dalla proprietà al Comune. Hanno partecipato 54 persone che hanno contribuito attivamente alla formulazione della proposta partecipando a più attività, oltre 598 persone che hanno compilato il questionario online, di cui 120 under 25.

Tante le attività di confronto svolte che hanno portato alla proposta: 4 incontri di coordinamento tecnico e politico, 3 incontri del tavolo di negoziazione, 3 incontri di formazione, 1 giornata sul campo, 1 sopralluogo, 2 workshop, il sondaggio on line già citato, un exhibit pubblico, l’attivazione sperimentale di un uso temporaneo con l’allestimento della mostra fotografica Ossi di seppia.

Al piano terra sono previsti sei spazi con funzione culturale e aggregativa, che ospiteranno:

1. area gioco, ludoteca, atelier creativo, spazio compiti;

2. sala prove teatro e danza e sala spettacolo;

3. porta di comunità, caffetteria sociale, salotto letterario;

4. sala studio, sala co-working, sala per convegni e proiezioni;

5. sala cinema;

6. magazzino.

Al primo piano troveranno invece posto una sala di registrazione professionale, una sala prove musicali e la sede della radio web, anch’essa frutto di un percorso partecipativo rivolto ai giovani. Pure gli spazi esterni dell’ex supermercato saranno riqualificati e avranno la funzione di punto di accoglienza  e spazio espositivo. Gli spazi saranno organizzati e arredati in modo tale che possano mantenere una multifunzionalità e adattabilità in base alle esigenze.

La Società Cooperativa Commercianti Indipendenti Associati, precedente proprietaria, si è impegnata a realizzare le opere di riqualificazione ed efficientamento energetico per un importo complessivo di 595mila euro. Le tempistiche prevedono l’approvazione del progetto definitivo entro novembre 2021. A seguire, inizieranno i lavori di riqualificazione che, salvo imprevisti, permetteranno di inaugurare la struttura a giugno 2022.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 18 – 24 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21