Ravenna, vittoria scaccia-pensieri. Antonioli: «Importante riacquisire fiducia»

Calcio C / Il mister e Samb, autore del gol decisivo, non nascondono la loro soddisfazione per il successo sul Modena. L’attaccante: «Bravi a concretizzare il lavoro svolto in settimana»

Mister Antonioli Mauro DCS 2405

Il tecnico del Ravenna Mauro Antonioli tira un sospiro di sollievo

Il Ravenna balla al ritmo di Samb. Il secondo centro consecutivo dell’attaccante senegalese proietta la compagine di Antonioli a una vittoria fondamentale, che spezza la serie negativa di sconfitte (tre di fila) e di gol subìti (ben dieci), scaccia tensioni e brutti pensieri, libera la mente e riporta i giallorossi in assetto di navigazione sicura, grazie anche alla ritrovata compattezza e solidità. Ma contro un Modena organizzato e tenace, Ballardini e compagni dimostrano anche di avere pazienza, attendendo il momento propizio per colpire.

A parlare è il match winner, Falou Samb, che sottolinea subito quanto per il Ravenna questa sia una «vittoria davvero troppo importante. Non era facile per noi giocare dopo tre sconfitte consecutive e quindi siamo scesi in campo con grande attenzione. Siamo stati bravi a concretizzare il lavoro svolto negli allenamenti in settimana». Adesso di fronte ai giallorossi c’è un appuntamento tutt’altro che semplice, rappresentato dalla trasferta di domenica 1° ottobre contro il Fano, nella quinta giornata fermo ai box in virtù del turno di riposo. «Tutte le gare sono importanti, tutte difficili, anche se in maniera diversa tra loro. Dobbiamo lavorare e lavorare – termina Samb – ed essere pronti per questa sfida».

CONAD VINI SABBIONI LITI MRT2 24 – 30 10 19

Si scrolla di dosso un po’ di preoccupazioni, il tecnico Mauro Antonioli, che torna a sorridere dopo un periodo molto difficile per la sua squadra. «Sono molto soddisfatto del risultato e credo che la vittoria sia meritata. Era importante invertire il trend negativo, riacquistare fiducia. Siamo stati un po’ timorosi nel primo tempo, ci siamo sciolti nella ripresa, dove siamo andati decisamente meglio, ma nel complesso siamo riusciti a stare compatti, a non sbilanciarci, a non lasciare spazi al Modena che ha confermato di essere una buona squadra e di non meritare questa posizione di classifica». Il “nuovo” Ravenna è piaciuto al mister. «Il cambio di modulo ha funzionato: è un po’ che ci stavamo lavorando e non è stata una sorpresa per i ragazzi.  Questi sono tre punti d’oro e ora la classifica ha un altro aspetto – termina Antonioli – ma bastava avere un punto in più per fare altri tipi di discorsi».

VIP FESTA SHOP HALLOWEEN – HOME BILLB 23 – 31 10 19
RAVEGAN HOME BILLB 14 – 31 10 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19