Il settore giovanile del Porto Robur Costa riceve il marchio qualità Oro dalla Fipav

Volley / Riconoscimento assegnato alla società ravennate per il quinto biennio consecutivo. Il presidente Casadio: «E’ una conferma che la storia della pallavolo ravennate continua a poggiare sui giovani»

Marchio E Robur

Il marchio qualità Oro della Fipav assegnato al Porto Robur Costa

Il settore giovanile del Porto Robur Costa – Scuola di Pallavolo si conferma ai vertici nazionali grazie alla assegnazione per il 5° biennio consecutivo della certificazione di qualità Oro 2018/2019 da parte della Federazione Italiana Pallavolo (Fipav). Questo attestato tiene conto dei risultati sportivi ottenuti, della qualificazione degli allenatori, del numero dei partecipanti all’attività, degli eventi organizzati e a quelli a cui si è partecipato. In generale viene stimato il grado di qualità a livello nazionale fra tutti i settori giovanili delle società che ne fanno domanda. «Questo riconoscimento – spiega il presidente del Porto Robur Costa, Luca Casadio – dà valore al nostro lavoro, affermando che la storia della pallavolo ravennate continua a poggiare sui giovani, sui quali la nostra società investe tantissimo. Si tratta di una ulteriore conferma sulla ‘mission’ che ci siamo dati quando siamo nati, e cioè che il primo stimolo è rappresentato dal vivaio. Voglio sottolineare che per noi non hanno valore solo i risultati, tra l’altro molto positivi, raggiunti dalle nostre eccellenze, ma soprattutto l’azione sociale che stiamo svolgendo e che continueremo a svolgere per i ragazzi del territorio».

Le certificazioni sono tre – oro, argento e standard – e su un totale di 468 società che hanno fatto la richiesta per la certificazione di qualità, sono stati consegnati 28 ori di cui dieci per club di pallavolo maschile. Nella provincia di Ravenna il Porto Robur Costa – Scuola di Pallavolo è l’unica società ad aver ricevuto la certificazione di qualità Oro, mentre a livello regionale è stata assegnata solo a dieci realtà. «E’ una gratificazione meritata per tutti gli allenatori e per il loro lavoro, ma anche per le tante persone che lavorano all’ombra, i dirigenti come Roberto Costa e Corrado Scozzoli, i volontari, gli accompagnatori e i genitori dei giocatori. È grazie al loro fondamentale contributo, al tempo che dedicano giorno per giorno all’attività del settore giovanile, che si raggiungono questi risultati, ed è a loro che in primo luogo vanno i miei ringraziamenti. Un grazie anche alla Fondazione della Cassa di Risparmio, alla Cmc e a tutti gli sponsor che da sempre ci stanno vicini – termina Casadio – e che con il loro contributo ci danno una mano importantissima».

COOP SAN VITALE MRT MATER NATURAE 12 – 25 10 20
STUDIO MARTINI ADV FLESSIBILITA LEAD TOP 19 – 25 10 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 10 20
REGIONE ER PARTECIPAZIONE LEADERB BOTTOM 19 10 – 11 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20