Una settimana di festa contro degrado e insicurezza attorno ai giardini Speyer

Dall’1 ottobre la prima edizione della Farini Social Week: concerti, sport, laboratori musicali, letture, degustazioni.

1404 Giardini SpeyerPer contrastare degrado e senso diffuso di insicurezza nei giardini Speyer e nella zona circostante, il Comune di Ravenna si gioca la carta dell’animazione: da domenica 1 a sabato 7 ottobre si terrà la prima edizione della festa del quartiere Farini. La manifestazione, grazie al coordinamento del progetto di cittadinanza attiva del Comune, ha visto riuniti aziende, associazioni, commercianti e residenti del quartiere per dare vita ad un programma partecipato di attività: concerti, dimostrazioni sportive, laboratori musicali, letture, degustazioni di prodotti e tanto altro. Le organizzazioni e i gruppi partecipanti sono 29 e per la prima volta nel centro città il mercato con 55 ambulanti con diverse e selezionate merceologie.

«Si tratta di un evento – hanno commentato gli assessori Massimo Cameliani e Valentina Morigi – inteso a restituire la piena e serena fruizione del quartiere Farini ai cittadini anche in attuazione del principio che rendendo un ambito cittadino partecipato e animato lo si renda più sicuro».

Si parte quindi domenica 1 ottobre in viale Farini dalle 9 alle 19 con il mercato cittadino in collaborazione con il Consorzio Il mercato. Dalle 14.30 tra i giardini Speyer e piazzetta Anita Garibaldi sono previste animazioni per bambini, dimostrazioni sportive e il concerto della banda cittadina.

Lunedì 2 l’appuntamento è alle 17 in piazzetta Anita Garibaldi con il laboratorio di percussioni per bambini e adulti a cura di Konahouro Dioma.

Martedì 3 alle 17 gli operatori del mercato contadino di viale Farini invitano tutti per un Aperitiv’orto, degustazione di prodotti e di storie, mentre alla libreria Dante in via Diaz parte la pedalata per bambini e famiglie con lettura di libri in collaborazione con Nati per leggere e Fiab. Alle 17,30 ad Acer si discute di condomini collaborativi e di abitare spazi comuni.

Mercoledì 4 dalle 14.30 alle 17.30 a Città Attiva incontro con l’associazione Romania Mare a cui seguono alle 18,30 le letture multilingue ad alta voce a cura di Vivavoce e Associazione Terra Mia.

Giovedì 5 alle 18.30 al Grinder coffee lab di via di Roma per la rassegna Globe Trotter l’incontro è con Roberta Barlati che racconta la sua esperienza di vita e di lavoro a Dubai.

Venerdì 6 alle 17 si parte da CittAttiva per una visita al quartiere Farini a cura del Fai Ravenna e Fai Giovani Ravenna.

Sabato 7 si festeggia tutti insieme l’ultimo giorno della festa del quartiere Farini con il pranzo autogestito di avvicinato dove ciascuno porta il proprio pranzo e lo condivide con i partecipanti. Nel pomeriggio musica, animazioni, invasioni poetiche, laboratori per bambini, scambio di libri, esibizione di parkour in collaborazione con Emergency, Apurimac Onlus, Parrocchia di San Giovanni Evangelista, Museo NatuRa, Cardamomo, Shine Parkour. Dalle 19 Farini social week diventa Notte d’oro con street food, musica e balli persiani ai Giardini Speyer, la festa Rockabilly da Grinder e il PlayDrinkBar all’osteria Il Paiolo di piazzale Farini.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21