Spettacoli, giochi e picnic “dalle sette alle nove” al Rasi, tra prato e teatro

Primi due appuntamenti della rassegna di Drammatico Vegetale

8 5 18 Thioro Foto Di Sara Colciago 3

Una scena da Thioro

Drammatico Vegetale/Ravenna Teatro propone la nuova edizione della rassegna “Dalle sette alle nove”, tra teatro, giochi e picnic sul prato del giardino del teatro Rasi di Ravenna, dalle 19 alle 21. Roberto David, artista e giocattolaio, propone ogni sera, un’opera a tema con lo spettacolo, tra l’orto e il giardino del teatro. Le serate si chiudono con il pic-nic portato da casa o prenotato allo 0544 242365 (il cestino è a cura di AltroBar del teatro, con ingredienti biologici e di commercio equo).

Si parte venerdì 15 e sabato 16 giugno con la stessa compagnia ravennate Drammatico Vegetale e lo spettacolo “Zoo di Pinocchio” (consigliato a bambini da 3 a 10 anni). In scena due improbabili demiurghi tra il grillo parlante che non parla, ma frinisce, il pulcino e la gallina, il colombo viaggiatore, il serpente e il gigantesco pescecane; un bestiario o uno zoo, che ci indica la giusta strada alla ricerca della figura di Pinocchio.

Lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20 giugno torna in scena la nuova produzione del Teatro delle Albe, Thioro, un cappuccetto rosso senegalese, per bambini dai 6 anni e adulti. Uno spettacolo nato in Senegal, nuova occasione d’incontro nel solco della feconda relazione del Teatro delle Albe con Diol Kadd e gli attori legati al compianto Mandiaye N’diaye. Mettendo in corto circuito la fiaba europea di Cappuccetto rosso con la tradizione africana, Thioro vede in scena e in dialogo Adama Gueye, Fallou Diop, attori e musicisti, e Simone Marzocchi, compositore e trombettista.

Biglietti in vendita a 5 euro il giorno stesso al Teatro Rasi (posti limitati, info e prenotazioni 0544 242365).

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21