Con Spiagge Soul sbarca in riviera il gitan punk dei Gattamolesta

Esibizione incandescente, mercoledì 28 luglio, al  Tarifa di Porto Corsini, con la band più “sguaiata” che c’è

Gattamolesta

La band Gattamolesta

Gitan punk all’ennesima potenza, contaminato con influenze che vanno dai Balcani fino alla musica popolare Klezmer, del Sud Italia e della Grecia.

Stasera a Spiagge Soul arrivano i Gattamolesta, band che dopo aver frequentato i palchi di mezza Europa sbarca sulla Riviera con uno show in puro stile Bregovic-Kusturica (al BagnOsteria Tarifa di Porto Corsini, alle 22 – info e prenotazioni 349 7251621).

Gattamolesta.
Uno show fatto di sonorità balcaniche e arrangiamenti di brani popolari scelti, siano essi tzigani, manouche o Klezmer, piuttosto che andalusi, greci o del sud Italia.

Nata nel 2004, la band Gattamolesta, capitanata dal chitarrista e “cantante sguaiato” Andrea Gatta, è partita dalla strada e poi ha calcato i palchi di mezza Europa, dalle isole Azzorre all’Ucraina, attraversando 15 nazioni con un repertorio gipsy, balkan e gitan punk che li ha resi una delle band alternative italiane più apprezzate all’estero.

Gatta dirige il palco tra arrangiamenti bandistici, chitarre flamenche, trombe mariachi e il contagioso fascino della musica balcanica.
Dopo Alla Festa del Brigante e Czeleste è uscito nel 2012 Vecchio Mondo per Felmay Records Italia, mentre il 2020 è l’anno del ritorno al passato con il 15 Years Celebration Tour.

Per una serata all’insegna della World Music a tutto tondo, connotata da una forte originalità e da una potenza quasi rock.

UNIVERSO BILLB 27 06 – 03 07 22
MOSTRA ALLA NATURA PALAZZO SAN GIACOMO BILLB 17 06 – 25 09 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
RFM 2022 PUNTI DIFFUSIONE AZIENDE BILLB 16 06 – 21 07 22
CONSAR BILLB 01 – 10 07 22