C’è un bene in Comune

L’avevamo scritto in un “bombolone” dell’altro ieri che la speranza dei provvedimenti “Cura Italia” si era tramuta in una farsa, per tante persone umiliante.
Fortuna che a Ravenna abbiamo un bene in Comune, consapevole e vicino ai diritti dei lavoratori. Grazie al Sindaco De Pascale e all’assessora Morigi, con un’iniziativa “fuori dal comune”, Palazzo Merlato ha promosso un’azione sussidiaria per superare quell’intollerabile e sorda burocrazia di altre istituzioni pubbliche e delle banche. Anticipando al più presto, con fondi comunali, quei sostegni finanziari urgenti a chi ne ha diritto e non ne può più fare a meno.
Bravo il primo cittadino e la sua giunta, non solo per l’azione concreta di solidarietà ma per l’etica di comunità che li ha animati.
Solo se ci si crede insieme si può fare.

leggi gli altri Bomboloni
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
CENTRALE LATTE CESENA BILLB 25 – 31 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 30 11 21