Uno spazio culturale trascurato

Santa Maria Delle CrociPeriodicamente si discute della carenza di spazi per la divulgazione dell’arte e della cultura. Ma si potrebbe anche discutere di sottovalutazione, se non proprio di trascuratezza di quello che è già disponibile.
Ecco, parliamo allora della chiesa sconsacrata di Santa Maria delle Croci in via Guaccimanni. Il suo “aspetto“ attuale, quasi sempre chiuso e desolato, e le iniziative che ha ospitato negli ultimi anni non sono certo all’altezza delle sue potenzialità e di quello che ha rappresentato in passato come attivo e creativo spazio collaterale del Mar (vedi ad esempio la pregevole serie di mostre di artisti contemporanei “No Border”, curate da Serena Simoni e Maria Rita Bentini).
In anni recenti la struttura è stata affidata dal Comune in concessione all’attiguo Liceo Artistico con eventi espositivi ai più “sconosciuti”, con esiti non proprio eclatanti. L’assessora alla cultura Elsa Signorino ha promesso di ridiscutere la concessione per rilanciare la qualità delle attività culturali in Santa Maria delle Croci, non solo a cura della scuola d’arte ma anche per altri soggetti e progetti. Vedremo se questo pregevole spazio (peraltro a due passi dalla zona dantesca) troverà nuove energie per tornare a risplendere, magari restaurando anche un po’ la facciata, Soprintendenza permettendo…

leggi gli altri Bomboloni
WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20