Per la prima volta a Ravenna la finale regionale dell’Arezzo Wave

Chi vince si esibirà a Milano il 23 e il 24 giugno. Sul palco Giulio Cantore & Almadira, Montauk, Well In Case e Moro & the Silent Revolution

Arezzo WavePer la prima volta arriva a Ravenna la finale delle selezioni delle band emiliano-romagnole in corsa per esibirsi ad Arezzo Wave, il festival più longevo d’Italia. L’appuntamento è per venerdì 5 maggio alla Darsena Pop Up. Dalle 18 aperitivo e dj-set a cura di Madesi (Area51 – Radio Città del Capo); dalle 20 partiranno i live dei quattro gruppi finalisti. Le band in gara si contenderanno un posto sul prestigioso palcoscenico della finalissima nazionale, in programma a Milano il 23 e 24 giugno.

Si tratta di Giulio Cantore & Almadira (progetto dell’artista di Meldola che mischia cantautorato, flamenco e ritmi africani), dei bolognesi Montauk (post-punk) e Well In Case (funk/jazz/rock/elettronica) e dei forlivesi Moro & the Silent Revolution (folk-pop). Ogni gruppo si esibirà per 30 minuti e una giuria di addetti ai lavori decreterà il vincitore, che parteciperà alla finalissima nazionale in programma il 23 e 24 giugno al Parco Forlanini di Milano, nell’ambito della Festa della Musica.

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 24 01 20

 

COOPERDIEM PROGETTO DARE BILLB MID1 14 – 21 01 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20