Cinque lavoratori su sei in nero: sospesa l’attività di un ristorante

I carabinieri contestano multe per un totale di undicimila euro. I controlli effettuati insieme ai colleghi di Forlì-Cesena e all’Inps

Impiegava cinque lavoratori in nero su sei, per questo i carabinieri hanno deciso di sospendere l’attività di un ristorante. Il controllo risale allo scorso 12 giugno ed è stato effettuato dai carabinieri in un ristorante lughese. I militari del nucleo Ispettorato del lavoro hanno operato insieme ai colleghi di Forlì-Cesena e all’Inps di Ravenna.

Alla fine dell’attività inspettiva è stato deciso di sospendere l’attività perché è stato appurato che la quasi totalità dei lavoratori non aveva un contratto regolare. Inoltre sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 11mila euro.

 

CENTRALE LATTE CESENA BILLB 03 – 16 05 20
RAVENNANTICA MOSTRE TAMO BILLB TOP 08 04 – 30 06 21
EROSANTEROS POLIS – HOME E CULT BILLB TOP – 01 – 16 05 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 05 21