Caso sospetto di virus Zika, disinfestazione in atto in una zona della città

Si è ammalata una giovane tornata dall’estero. Via al protocollo in un raggio di cento metri da via Laghi

C’è un caso sospetto di virus Zika a Faenza, per questo attorno a via Laghi, a Faenza, fino a domani si svolgeranno le operazioni di bonifica contro la zanzara tigre. Secondo quanto riportano i quotidiani locali oggi in edicola, ad ammalarsi è stata una giovane faentina tornata da un viaggio all’estero. Lì aveva accusato i primi sintomi. Pur se non in gravi condizioni, permane il sospetto del virus tropicale che viene trasmesso anche dalle zanzare. Da qui l’attivazione del protocollo regionale e la disinfestazione precauzionale.

Lo scopo è quello di eliminare i possibili vettori del virus: per tre giorni sia nelle zone pubbliche sia nelle case vienesvolta la disinfestazione che sarà sospseso solo in caso di esami negativi.

RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21
ORIGINAL PARQUET BILLB MID FISSO 18 – 24 10 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 31 10 21