Informazioni e assistenza per i cittadini: nasce lo Sportello Giustizia in tribunale

Inaugurato il nuovo servizio grazie alla collaborazione tra Uffici, Comune e ordine professionali

In tribunale a Ravenna nasce lo Sportello Giustizia: un nuovo servizio, frutto della collaborazione tra Uffici Giudiziari, Comune e ordini professionali, per offrire orientamento e supporto, al fine di consentire ai cittadini la miglior fruizione di alcuni servizi e informazioni di carattere logistico per tutti coloro che hanno necessità di accedere agli uffici e alle cancellerie del Palazzo di Giustizia. Lo sportello vuole rappresentare un riferimento “di prossimità” per il cittadino in situazione di disagio o difficoltà. Tale supporto è destinato, nella fase iniziale, soprattutto alle pratiche di amministrazione di sostegno, alle tutele e curatele, all’accesso al gratuito patrocinio ma, in prospettiva, è estendibile anche ad altri servizi.

L’attività dello Sportello Giustizia è stata definita anche sulla base di un protocollo d’intesa fra il Tribunale, nella persona del presidente Roberto Sereni Lucarelli, e il Comune, nella persona del sindaco Michele de Pascale, con il fine di individuare rapporti di collaborazione e sinergia legati appunto al particolare e delicato ambito dell’amministrazione di sostegno, che comprende sia aspetti di competenza del Comune che aspetti più propriamente giurisdizionali. Il protocollo prevede anche l’attivazione di modalità di ascolto da remoto dei cittadini residenti con problemi sanitari certificati tali da impedire agli stessi di raggiungere il tribunale, se non con l’ausilio di un’ambulanza, con ciò favorendo un minor dispendio di risorse ed evitando, per quanto possibile, disagi agli utenti.

FAMILA – HOME MRT2 22 – 28 08 19

Per quanto concerne il secondo obiettivo, lo sportello vuole rappresentare un sicuro riferimento per tutti coloro che necessitino di accedere agli uffici o alle aule del tribunale. A tale scopo è stato ritenuto utile distinguere due canali di informazione riguardanti l’attività di udienza e l’attività di cancelleria. Personale volontario fornirà le indicazioni minime per individuare la meta da raggiungere; in un monitor, sulla parete posta subito dopo il controllo di sicurezza, sarà riportata tutta l’attività di udienza prevista durante la giornata. E ci sarà una segnaletica a terra con i colori della città di Ravenna.

RAVEGAN HOME BILLB 12-31 08 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19