La guardia costiera ha salvato un cane in mare che non riusciva a tornare a riva

Una femmina di Setter si era gettata dalla diga e la forte corrente le impediva di raggiungere la spiaggia

PHOTO 2019 10 21 16 15 05La guardia costiera di Ravenna ha salvato un cane in mare che non riusciva a raggiungere la riva. È successo nel pomeriggio di oggi, 21 ottobre, nelle acque di Porto Corsini. Mia, una femmina di Setter, sta bene ed è stata riaffidata al proprietario. La cagna si era gettata in mare dalla diga insieme a un altro cane della stessa razza e la forte corrente li ostacolava nel tentativo di uscire. Il padrone alle 15.40 ha chiamato la capitaneria di porto. Valutata la situazione, la sala operativa della guarda costiera, in considerazione della zona di intervento caratterizzata da bassi fondali e forti correnti, ha impiegato il battello veloce B29: l’equipaggio di turno ha mollato gli ormeggi e alle 16 ha raggiunto la zona, in pochi minuti ha tirato a bordo Mia mentre l’altro cane è riuscito da solo ad arrivare a terra.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19