Coronavirus, i numeri in provincia: altri 3 morti (17 in totale), 387 casi in tutto

Aggiornamento della pandemia fornito dalla Regione. Alle 12 del 25 marzo le nuove positività in più rispetto al giorno prima sono 19

Person Holding Laboratory Flask 2280571Altri 19 casi in più di positività al coronavirus diagnosticati in provincia di Ravenna nelle 24 ore comprese tra le 12 di ieri, 24 marzo, e le 12 di oggi. Il totale arriva a 387. Il numero comprende i ricoverati, i malati a casa perché con sintomi lievi, i guariti (più di una ventina) e i deceduti che nella giornata di oggi sono tre in più diventando così 17. Non tutti i morti sono residenti in provincia: alcuni di loro infatti erano ricoverati all’ospedale privato Maria Cecilia di Cotignola.

A livello regionale sono il totale delle positività sfonda il tetto dei diecimila casi (10.054), 800 in più di ieri. I tamponi refertati sono 38.045 (4.518 in più sempre rispetto a ieri). Anche per questi i dati l’aggiornamento è alle 12 di oggi. Complessivamente, sono 4.265 le persone in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (273 in più rispetto a ieri); aumentano di poche unità quelle ricoverate in terapia intensiva, che sono 294, 3 in più rispetto a ieri. Ma crescono i decessi, passati da 985 a 1.077: 92, quindi, quelli nuovi, di cui 60 uomini e 32 donne. Al tempo stesso, continuano a salire le guarigioni, che raggiungono quota 721 (163 in più rispetto a ieri), 608 delle quali riguardano persone “clinicamente guarite”, divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione; 113 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

Questi i casi di positività sul territorio, che invece si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi: Piacenza 2.122 (141 in più rispetto a ieri), Parma 1.525 (90 in più), Reggio Emilia 1.586 (149 in più),  Modena 1.533 (179 in più), Bologna 1.107 (di cui Bologna 899, 123 in più rispetto a ieri, e 208  Imola, 16 in più),  Ferrara 204 (14 in più rispetto a ieri), Ravenna 387 (19 in più), Forlì-Cesena 454 (di cui 215 a Forlì, 4 in più rispetto a ieri, e 239 a Cesena, 13 in più),  Rimini 1.136 (52 in più).

Sono 148 i ventilatori polmonari arrivati dalla protezione civile nazionale già consegnati in Emilia-Romagna, per il tramite dell’Agenzia regionale; altri 55, acquistati direttamente dalla Regione, saranno consegnati nei prossimi giorni.

WIND BILLB MID1 01 – 24 08 20
CONAD APERTI BILLB 22 03 -31 08 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20