Il sindaco: «Via la Municipale, in darsena all’ex dogana spazi ricettivi e attività»

All’inizio del 2018 De Pascale annuncerà dove verranno spostati i vigili urbani: «Quell’immobile deve essere un attrattore»

«Nei primi mesi del 2018 prenderemo una decisione definitiva sulla nuova sede della polizia municipale e annunceremo il trasferimento dei vigili al momento ospitati nella sede della vecchia dogana». A parlare è il sindaco Michele de Pascale. Il tema è quello dell’ex dogana nella testata della darsena di città, a Ravenna, praticamente l’unico edificio di proprietà del Comune dell’intero comparto da riqualificare, che ospita al momento alcuni uffici della polizia municipale. Un trasferimento temporaneo, si era detto, ma che si prolunga da ormai quasi sei anni, bloccando di fatto anche qualsiasi ragionamento sullo sviluppo dell’area. «Secondo noi lì i vigili non devono restare – ci dice al telefono il sindaco, facendoci capire che la decisione della passata amministrazione (De Pascale si è insediato nell’estate dell’anno scorso) non lo ha per nulla convinto –, quell’area ha bisogno invece di ospitare, oltre a uffici e spazi per coworking e startup (inaugurati l’anno scorso, ndr), attività commerciali innovative, magari insieme a spazi per il ricettivo; l’ex dogana deve diventare comunque un attrattore e la sua destinazione potrebbe essere definita anche attraverso un processo di partecipazione».

RAVEGAN HOME BILLB 16-30 09 19
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19