Il festival della ceramica di Faenza già rinviato al 2022

La decisione degli organizzatori di Argillà Italia, originariamente posticipato alla prossima primavera

44821111981 312ca7f4a8 K

Uno scatto da una delle passate edizioni di Argillà, la mostra mercato della ceramica di Faenza

Argillà Italia, festival Internazionale della ceramica 2020, che era stato originariamente posticipato alla primavera 2021, è stato rinviato al 2022.

«Dopo un’attenta considerazione, ci dispiace comunicare che l’eccezionale edizione primaverile del 2021 purtroppo non avrà luogo – spiegano Massimo Isola, sindaco di Faenza ed Eugenio Emiliani, presidente della Fondazione Mic –. La pandemia colpisce ancora con forza i viaggi internazionali, rendendo difficile per i tanti espositori, artisti e delegazioni internazionali visitare Faenza durante il festival della ceramica. Inoltre, la difficoltà di prevedere i tempi e i requisiti relativi alle spedizioni delle opere d’arte, alla logistica e all’organizzazione non ci consentono di mantenere le caratteristiche internazionali della manifestazione».

Argillà Italia tornerà quindi al programma originale degli eventi, nel settembre 2022. L’Irlanda sarà Guest Country; gli espositori selezionati per il mercato ceramico nel 2020 sono confermati nel 2022.

UNIVERSO BILLB 23 – 29 05 22
BRONSON BEACHES BREW BILLB MID 26 05 – 09 06 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
SAFARI RAVENNA BILLB 23 – 29 05 22
ASER LEAD BOTTOM 01 04 – 30 06 22