Centinaia di persone in corteo al porto a sostegno della protesta di Trieste

Contro il green pass obbligatorio nel mondo del lavoro

Porto Ravenna TriesteSi sono ritrovati poco dopo l’alba nel piazzale tra la Docks Cereali e la Euro Docks, al porto di Ravenna, per protestare contro il green pass obbligatorio. Per dare un segnale ai “colleghi” di Trieste e sostenere la loro protesta anche da Ravenna, dove comunque il porto in questi giorni ha sempre mantenuto la piena operatività.

Erano un centinaio i lavoratori (portuali, ma anche di altre categorie, dal polo chimico al commercio) che si sono ritrovati per un sit-in pacifico, che si è poi trasformato in un corteo non autorizzato verso il porto San Vitale che ha bloccato la Classicana.

I manifestanti sono diventati circa 400.

ESP AREA PLUS – HOME BILLB MID FISSO 22 11 – 08 12 21
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 – 31 12 21
REGIONE ER GARANTI 2 BILLB 29 11 – 19 12 21
RAVENNANTICA MOSY NUOVO BILLB 17 09 – 31 12 21