Il Comune compra 15mila mq di terreno per ampliare il parcheggio del centro visite

Il lotto è stato pagato 23mila euro. Inoltre dal Pnrr 900mila euro per il rinnovo dell’edificio

Il Comune di Cervia ha acquistato un terreno adiacente al centro visite delle saline per ampliare il parcheggio. Il lotto è di 1,5 ettari ed è stato comprato per 23mila euro. L’area di proprietà della cooperativa Adriatica Costruzioni Cervese di Cervia e della società Sacchetti Nello di Bertinoro era stata messa in vendita attraverso asta pubblica.

Inoltre il Comune è risultato assegnatario del contributo di 900mila euro per il progetto di “Rinnovo Centro visite Salina di Cervia”, finanziato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). L’edificio di proprietà comunale, fa parte dell’Ecomuseo del Sale e del Mare di Cervia ed è all’interno del Parco regionale del Delta del Po Emilia-Romagna.

L’assessora al Patrimonio, Bianca Maria Manzi, ha dichiarato: «L’acquisto dell’area a servizio del Centro Visite Saline si inserisce nel contesto più ampio della sua valorizzazione e di quella dell’intero comparto della Salina di Cervia. L’Amministrazione comunale infatti nell’ambito del progetto complessivo di riqualificazione che ha intrapreso, ha ricevuto anche cospicui finanziamenti dal Pnrr. L’ampliamento del parcheggio sarà un ulteriore elemento di riqualificazione per l’accoglienza turistica, offrendo un maggiore servizio ai visitatori».

PERCORSO GASTRONOMICO 2022 BILLB 05 – 29 08 22
CONAD CONSEGNA A DOMICILIO BILLB 03 11 21 – 31 12 22
MOSTRA ALLA NATURA PALAZZO SAN GIACOMO BILLB 17 06 – 25 09 22