La nuova piazza Premi Nobel è costata un milione: è più verde e recupera la pioggia

Il nuovo spazio nella frazione di Cervia è stato realizzato in ottica inclusiva e ambientalista, abbattendo le barriere architettoniche e ampliando la vegetazioneThumbnail Piazza Premi Nobel Inaugurazione 26 Set 3

È stata inaugurata piazza Premi Nobel a Pinarella di Cervia dopo l’intervento di riqualificazione. Il progetto, il cui importo complessivo è di un milione di euro, era un obiettivo del mandato del sindaco Massimo Medri, con l’intento di rigenerare il cuore della località turistica.

La zona, seppur centrale e molto frequentata, presentava diverse criticità come barriere architettoniche, pavimentazione impermeabile, zone d’ombra ridotte e mancanza di sistemi per la raccolta e il riciclo delle acque meteoriche. Grazie all’intervento di riqualifica sono stati riprogettati gli spazi di aggregazione, realizzando nuove aree verdi, con lo scopo di ridurre lì impatti dei cambiamenti climatici e come elemento di contrasto all’inquinamento urbano.

La riqualificazione tiene conto della necessità di prevedere spazi idonei per usi temporanei come la realizzazione di sagre ed eventi, riequilibrando le proporzioni dello storico piazzale: in particolare nel parco Moneta sono stati rimossi il piccolo anfiteatro in muratura e le altre barriere fisiche e visive, per favorire la sicurezza e l’accessibilità dello spazio aree gioco attrezzate per i bambini.

A giocare un ruolo centrale all’interno del progetto è però la vegetazione, che ora ricopre circa la metà della superficie del piazzale. La presenza di diversi alberi garantisce un abbattimento del calore durante l’estate e un miglioramento del microclima, rendendo l’ambiente esteticamente vario in ogni stagione. Il suolo è stato invece riaperto con tappezzanti e piccoli arbusti per proteggere il terreno dalla compattazione e dall’ impoverimento. Al centro della piazza invece, sono stati realizzati due “giardini della pioggia”: aree con pavimentazione permeabile che garantiscono il recupero dell’acqua piovana.

Oltre alla riqualifica estetica ed ecologica, l’intervento si propone di potenziare la sinergia tra i due centri commerciali della cittadina e di promuovere la piazza come luogo di inclusione sociale, migliorando la qualità ambientale.

CGIL BILLB TESSERAMENTO 01 – 10 03 24
CONSAR BILLB 01 – 10 03 24
CONAD INSTAGRAM BILLB 01 01 – 31 12 24