Degustazioni, tradizioni, convegni: torna Sapore di Sale per celebrare l’oro bianco

Dal 4 al 6 settembre nei luoghi storici della tradizione salinara, con accessi e spazi regolati dalle disposizioni anti Covid

Sapore Di Sale Cervia

Uno scatto dalle passate edizioni di Sapore di Sale

La kermesse dedicata all’oro bianco di Cervia parte ufficialmente venerdì 4 settembre e si conclude domenica 6: Sapore di Sale si fa anche quest’anno, accessi e luoghi della festa saranno regolamentati secondo i protocolli in vigore, ai fini della sicurezza (qui tutto il programma dei tre giorni). La festa è dedicata a un elemento di grande valore conteso nei secoli, fondamentale nella storia locale, presidio slow food e delicato condimento decisamente apprezzato in gastronomia.

Sulla barca storica di Cervia per eccellenza, il Tre Fratelli, che unisce la tradizione salinara locale a quella marinara, il sindaco di Cervia Massimo Medri taglierà il nastro dando il via ufficiale alla 24a edizione della kermesse dedicata al sale e al cibo alle 19.00 in uno scenario molto suggestivo che vede schierata la flotta delle barche storiche della Mariegola delle Romagne.

Sulla banchina lato Magazzino del Sale Torre presentazioni di prelibatezze. Si parte con lo Chef Gregorio Grippo, del ristorante La Buca di Stefano Bartolini cche presenta “il Mare in un Panino 2020” . L’Associazione Panificatori e Pasticcieri presenta la focaccia 2020 al Sale di Cervia alla salicornia salina e l’Enoteca Pisacane presenta l’aperitivo 2020 Pani e Pesci

Alle 18:30 alla Salina di Cervia si terrà Concerto in Salina organizzato da Terme di Cervia. Emozioni sonore alla luce del tramonto per il concerto di Luca Lione, nuova promessa del concertismo italiano che si è già esibito in diverse città italiane quali Lecce, Roma, Palermo, Taranto, Ischia, Caserta, Napoli oltre all’estero in Belgio, Germania e Austria, per citarne alcune.
In occasione di Sapore di Sale suonerà brani classici.

Alle 19.15 in Piazzale dei Salinari l’associazione culturale La Pantofla prepara unadegustazione speciale della Cozza Bio di Cervia. Dalla Romagna, area di maggior produzione di cozze d’Europa, il mitile pregiato dell’Adriatico entra nelle tavole della ristorazione. In collaborazione con il Consorzio Mitilicoltori Emilia-Romagna

Alle 19.30 sempre in Piazzale di Salinari I Love BBQ presenta lo sfizio piccante 2020 “Amarissimo. Il piccantissimo che fa benissimo”

All’inteno del Magazzino del Sale Torre alle 19.45 l’iniziativa Il Cappero di Mezzano sotto Sale Dolce di Cervia. Dal bocciolo al cucuncio, alle foglie. Ne parleranno Gabriele Armuzzi Vice Sindaco con delega alla Salina, Giuseppe Pomicetti Presidente Parco della Salina, Alberto Allegri della Azienda Agricola Allegri, Produttore di Capperi. Conduce Letizia Magnani. Seguirà una degustazione in abbinamento con la Piadina del Salinaro al Sale Dolce di Cervia, su prenotazione. L’iniziativa è in collaborazione con il Parco della Salina di Cervia.per prenotazione tel. 339 4703606. L’incontro sarà video-registrato e pubblicato sui social: Fb e Instagram di Sapore di Sale

Dal Magazzino del Sale Torre alle 20.30 partirà la Passeggiata Patrimoniale. Ti Porto nei Magazzini realizzata da Ecomuseo del Sale e del Mare e dell’associazione Festa.

Il programma si completa con stand e chioschi per una offerta gastronomica e di cibo di strada di qualità, stand espositivi di prodotti del territorio, dimostrazioni di realizzazione di pane e pasta fresca, mostre, annullo postale dedicato alla festa e infine escursioni giornaliere in salina a cura di Atlantide e del Gruppo Culturale Civiltà Salinara.

In salina visite guidate a piedi, in barca elettrica e con il trenino organizzate dalla Cooperativa Atlantide alle 14.30 e alle 20.30 Per info 0544973040 – salinadicervia@atlantide.net

MUSA museo del sale “Agostino Finchi” sarà aperto tutta la giornata dalle 11.00 alle 12.30 , dalle 15.00 alle 19.00 e dalle 20.30 alle 24.00.

RECLAM AGENTI BILLB CULT 02 03 – 30 09 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20