Torna la Sagra del Buongustaio: attese 25mila persone a Reda

Allo stand gastronomico spazio a primi, polenta, carne e al piatto simbolo della festa: pane ripieno di castrato

Sagra Buongustaio

Uno scatto dall’edizione 2016 della Sagra del Buongustaio

Dal 17 al 22 agosto torna la Sagra del Buongustaio a Reda: sei giorni di festa all’insegna della buona cucina e del divertimento, «con una particolare attenzione al prezzo», assicurano gli organizzatori.

La sagra si svolge nell’area verde del campo sportivo parrocchiale di Reda, attirando ogni anno oltre 25mila visitatori. Colonne portanti della kermesse sono la cucina casereccia e gli spettacoli.

CONAD RACCOLTA PLASTICA MRT2 20 – 29 02 20

Tra i vari appuntamenti da segnalare quello di venerdì 18 agosto, dalle 17 con il popolare youtuber Favij (ingresso 7 euro, posti limitati, prevendita biglietti su Mailticket Italia).

Allo stand gastronomico a tener banco sono i primi piatti, tutti rigorosamente di pasta fatta a mano e tirata sul tagliere, conditi in vari modi, oltre alla polenta al ragù o al sugo di carne di capriolo. Oltre alla grigliata di carne, specialità caratteristica della sagra è il Piatto del Buongustaio, che consiste in un pane ripieno di carne di castrato.

Info su: www.sagradelbuongustaio.net