Il segretario del Pd: «Elezioni politiche sono per noi un ballottaggio con la Lega»

Secondo Barattoni il vero avversario dei Dem è il Carroccio: «Si ripropone la sfida delle amministrative. I 5 Stelle? Deboli senza candidati»

Barattoni.Alessandro

Alessandro Barattoni

La rielezione di Alberto Pagani e Stefano Collina non è scontata secondo il Pd, anzi.  Alessandro Barattoni, segretario provinciale, parla di un «ballottaggio con la Lega Nord». Per i Dem il Carroccio è l’aversario più temibile perché «il Movimento 5 Stelle ha il simbolo ma non i candidati a Ravenna».

Il punto è stato fatto in mattinata.  «Pagani e Collina – ha sostenuto Barattoni – hanno fatto un ottimo lavoro e hanno conquistato importanti risultati per la nostra comunità. Hanno lavorato con impegno, capacità e abnegazione, dimostrando come sia fondamentale avere parlamentari vicini ai problemi dei cittadini, delle imprese e degli enti locali e per questo sono stati apprezzati da tutti. Ora saranno candidati per i collegi uninominali che vuol dire che non avranno un paracadute ma dovranno sfidare gli altri candidati per ogni singolo voto». Ora il Pd affronterà «la stessa sfida che abbiamo vissuto per le elezioni amministrative contro la Lega che ormai nella nostra zona rappresenta il centro destra».

FAMILA MRT 24 11 – 02 12 20

 

ARKA ERGO STUDIO BILLB 12 – 30 11 2020
CONAD APERTI BILLB 22 03 -30 11 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
REGIONE ER LAVORO LEADERB MID1 12 – 29 11 20