Da Arisa a Mahmood: i grandi protagonisti della Notte Rosa

Dal 26 luglio al 1 agosto 160 eventi tra Riviera ed entroterra

Arisa

Arisa

Una settimana al posto di un weekend e la costa e l’entroterra palcoscenici naturali sui quali si distribuiscono 160 eventi, con grandi nomi della musica e della cultura e tanti eventi per tutta la famiglia, nel rispetto delle norme di sicurezza, con prenotazione obbligatoria e accessi contingentati.

La Notte Rosa, dal 2006 uno degli eventi clou dell’estate italiana, si adegua ai tempi e modi del coronavirus, ma non rinuncia a regalare “finalmente un sorriso”, come recita il claim della 16a edizione, che andrà in scena tra il 26 luglio e il 1 agosto (www.lanotterosa.it).

Prestigiosi come sempre gli “invitati” al Capodanno dell’Estate Italiana, ora diventato “Pink Week”: si apre lunedì 26 a Rimini con uno dei nomi di punta della danza, Kledi Kadiu, e si chiude domenica 1 agosto con Riccardo Fogli all’alba sulla spiaggia di Riccione e il compositore e musicista Remo Anzovino al tramonto sull’Appennino Forlivese, a San Piero in Bagno.

Tra i due appuntamenti, un’intera settimana di musica e intrattenimento: solo per citarne alcuni, Enzo Iacchetti (Rimini, 27 luglio), Orchestra di Piazza Vittorio (Cesena, 28 luglio), Sottotono, Dotan e Lorenzo Fragola con AKA7even (per RDS Estate a Rimini, rispettivamente il 29, 30 e 31 luglio), Arisa (Cesenatico, 29 luglio), Zen Circus (Verucchio, 29 luglio), Modena City Ramblers con Dario Vergassola (Santarcangelo di Romagna, 29 luglio), Vittorio Sgarbi che “racconta” Federico Fellini e Guido Cagnacci, Morgan e gli Extraliscio (Rimini, 30 luglio), Mahmood, Noemi e Carl Brave (per Deejay on Stage a Riccione, 30 luglio), Piero Pelù (Gatteo Mare, 30 luglio), Giusy Ferreri (Misano Adriatico, 30 luglio), Mirko Casadei (Santarcangelo di Romagna, 30 luglio), Paolo Cevoli (Vergiano di Rimini, 30 luglio), “The Legend of Morricone” dell’Ensemble Symphony Orchestra diretta da Giacomo Loprieno (Riminiterme, 31 luglio all’alba), Diodato (Rimini 31 luglio), Bugo (Coriano, 31 luglio), l’omaggio di Elio a Enzo Jannacci (Cervia, 31 luglio), Riki con Astol (Bellaria, 1 agosto) e Pupi Avati, con gli Extraliscio (Ravenna, 1 agosto).

E poi tanti appuntamenti dedicati alla danza, eventi pensati per i più piccoli, intrattenimento, cultura, enogastronomia, monumenti ed edifici illuminati di rosa, l’immancabile spettacolo di fuochi d’artificio a mezzanotte lungo tutta la Riviera Romagnola (venerdì 30 luglio), e motori “in rosa”. Sì, perché tra il 29 luglio e il 1 agosto il Misano World Circuit ospiterà la Women’s European Cup, il primo Campionato Europeo Femminile su moto di 300 cc di cilindrata, con sessioni di prove e gara (sabato 31) in notturna.

A questo link il programma completo e dettagliato

NUOVO SONDAGGIO RD BILLBOARD 03 08 – 30 09 21
CONAD APERTI BILLB 22 03 20 – 30 09 21
IDROZETA BILLB TOP 11 06 – 30 09 21
RECLAM RPQ WEB MASTER BILLB 15 01 – 30 09 21