I La Crus tornano per una sera, a Cesena, con i loro “appunti scenici”

La band milanese ripropone lo spettacolo multidisciplinare “Mentre le ombre si allungano”

La Crus Ph Elisamagnoni ColoreA venti anni dalla prima rappresentazione torna in scena giovedì 23 gennaio (ore 21.30) a Cesena “Mentre Le Ombre Si Allungano – appunti scenici per voci, suoni e immagini”, spettacolo simbolo dell’approccio artistico dei La Crus e capostipite delle performance multidisciplinari di quella stagione rivoluzionaria che fu il rock italiano degli anni ‘90.

Teatro di questo evento unico in Romagna sarà il circolo Arci Big Barrè a Pievesestina di Cesena, in via Fossalta 2621, dove Mauro Ermanno Giovanardi e Cesare Malfatti, in arte i La Crus, tornano sulle loro tracce. E lo fanno riproponendo brani storici del gruppo rivisitati; brevi testi di giganti della letteratura travasati da un walkman, con le immagini di Francesco Frongia, frammenti di cinema antico che sembrano uscire da un sogno, o sul punto di tornarci.

Non una reunion, ma la riproposizione di uno spettacolo seminale che ha fatto scuola, aperto scenari nuovi e che ha aveva spostato il percorso dei La Crus verso una forma scenica sempre più vicina a quella propriamente teatrale e multimediale. Proprio di “appunti scenici” si tratta: rapide tracce di un modo diverso di intendere la scena da parte di un gruppo musicale in costante ricerca, in cui le canzoni rappresentano l’innesco all’esplosione di un mondo fatto di parole, immagini e suoni. Il gruppo si ripresenta in un’inedita versione a due, Mauro Ermanno Giovanardi e Cesare Malfatti – voce e suoni – in una sorta di immobilità scenica che favorisce il fluire dei ricordi e delle immagini.

Un’occasione difficilmente ripetibile per rivedere sullo stesso palco le due anime fondanti della band milanese e l’occasione per ammirare un progetto visionario e anticipatore.

CONSAR HOME BILLB 08 – 30 09 20
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RECLAM TIROCINIO BILLB CULT 02 03 – 30 09 20
RECLAM AGENTI BILLB CULT 02 03 – 30 09 20