Natale in centro: danza aerea, videomapping, presepi sull’acqua, mercatini

Gli appuntamenti principali di dicembre e gennaio. Si parte con l’accensione dell’albero il 2 dicembre. E anche Mirabilandia…

Albero Natale Ravenna 2016Video mapping artistici sui monumenti, mercatini tradizionali, concerti, pista sul ghiaccio, presepi sull’acqua della darsena, le attrazioni di Mirabilandia. Sono queste le offerte di Ravenna per il periodo natalizio 2017. Il 2 dicembre, come noto, l’accensione dell’albero in piazza del Popolo donato dalla città di Andalo e addobbato da Pandora. Nella vicina piazza Kennedy la pista di pattinaggio sul ghiaccio ma ancora la data esatta di inaugurazione non è stata fissata per questioni logistiche: forse si dovrà attendere fino al ponte dell’Immacolata.

Nel salotto di Piazza del Popolo, anche quest’anno nel periodo natalizio, sono presenti i Capanni del Natale: dal 7 dicembre un calendario di eventi in programma, dalla musica ai momenti dedicati ai più piccoli, dalle performance di danza alle videoproiezioni, per citarne solo alcuni. Sempre dal 7 dicembre, i Mercatini sono allestiti anche in viale Farini e Piazza Anita Garibaldi, con numerose attività di animazione.

CONAD VINI SABBIONI VOLI MRT2 21 – 27 11 19

Tanti i presepi, tra cui il presepe di sabbia a Marina di Ravenna e il nuovo presepe sull’acqua realizzato in Darsena a cura della Compagnia Portuale in collaborazione con la Capitaneria di Porto e Cmc, visibile dall’8 dicembre al 6 gennaio.

Il 17 dicembre le vie del centro sono le protagoniste di Country dance e Marching gospel, fino a Piazza Anita Garibaldi e lungo Viale Farini è in programma la fiera straordinaria del mercato.

La musica è tra i protagonisti del Natale con orchestre giovanili e band di musicisti per gusti sia classici, sia moderni: il Concerto di Natale del 22 dicembre con la Banda musicale cittadina al teatro Alighieri (ingresso libero). Il 22 dicembre è in programma la Tombola Umana e nel giorno della vigilia di Natale il 24 dicembre, lo spettacolo di danza aerea ed esibizioni col fuoco. Dal 27 al 30 dicembre, invece, il Circo Astolfi, con tre performance al giorno.

Per la prima volta, le luci di Natale si accendono a Mirabilandia nel parco divertimenti romagnolo, aperto a partire dal ponte dell’Immacolata: addobbato a tema natalizio con sorprese, iniziative e spettacoli dedicati a tutta la famiglia.

L’assessorato al Turismo del Comune di Ravenna presenta la rassegna di video mapping Ravenna in Luce che, con la direzione artistica di Andrea Bernabini, prevede la realizzazione di proiezioni architetturali in diversi luoghi della città, creando un percorso di visita dal 21 dicembre al 7 gennaio, in collaborazione con al città gemellata di Chartres e il Polo Museale dell’Emilia Romagna. Protagonisti di questa edizione il battistero degli Ariani con il video mapping Trono d’Oriente, in continuità con il progetto Visioni di Eterno (si tratta del sesto monumento Unesco la cui storia viene raccontata per immagini); Piazza del Popolo con il Palazzetto veneziano e il video mapping Il Cielo di Ravenna e Piazza Kennedy su Palazzo Rasponi Murat con Luna, una produzione di Chartres en Lumière, dalla città gemella francese. A questi si aggiunge un progetto site specific per il quartiere Farini dal 29 dicembre al 1 gennaio: un video mapping, MiRaggi, dedicato all’abside di San Giovanni Evangelista, visibile dai Giardini Speyer, curato da Apparati Effimeri.

Infine, per l’addio al vecchio anno e il brindisi al nuovo, l’appuntamento è in Piazza del Popolo, dalle 22 all’una, con animazione e dj set a cura di Radio Studio Delta e ammirando lo spettacolo di video mapping Il Cielo di Ravenna che ci introdurrà a colori nel 2018.

LA MUCCA VIOLA – BILLB MID1 11 – 25 11 19
BRONSON TRANSMISSIONS BILLB MID2 16 – 23 11 19
RAVEGAN HOME BILLB 11 – 24 11 19
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 – 31 12 19