Piena dei fiumi in arrivo, chiusi i sottopassi del Ronco e del Montone

Sotto controlla la situazione di Savio e Lamone. La neve sciolta in collina ha causato un rialzo dei livelli di corsi d’acqua romagnoli

La situazione dei fiumi pare sotto controllo ma in via prudenziale la protezione civile ha chiesto al Comune di chiudere i sottopassi relativi all’argine destro del Ronco (la strada in golena che sottopassa la statale Adriatica) e gli argini destro e sinistro del Montone (le strade che sottopassano via Ravegnana). La piena dei corsi d’acqua ha infatti raggiunto il territorio ravennate. A causare l’allerta l’innalzamento delle temperature che ha portato allo scioglimento della neve in quota. La piena è già passata nelle provincia di Forlì-Cesena.

Sotto controllo invece la situazione di Savio e Lamone.  Durante la notte la situazione è stata monitorata dalla Polizia Municipale e dagli uffici di Protezione Civile del Comune, allo stato attuale i livelli idrometrici sono in calo e non si registrano situazioni di pericolo.

CIVICO 11 HOME MRT 05 – 19 12 19

L’azione di verifica è possibile anche grazie all’intervento di associazioni di volontari della protezione civile che stanno partecipando attivamente al controllo cautelativo delle arginature. A tale proposito il sindaco Michele de Pascale, sottolineando il positivo coordinamento degli interventi e la sensibilità e lo spirito di servizio dimostrati, ringrazia i “Volontari di protezione civile Radio club Mistral”, di pronto intervento “Caritas”, la “Guardia costiera ausiliaria VIII Regione Emilia-Romagna”, l’associazione di volontariato Protezione civile Zarlot” e la Croce Rossa italiana – comitato di Ravenna.

OASI BEACH – BILLB MID1 09 – 15 12 19
COFARI HOME LEAD MID2 25 11 – 15 12 19
ASER LEAD MID2 02 – 31 12 2019
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 19