Revocati i divieti di balneazione: si può fare il bagno in tutti i lidi ravennati

I provvedimenti temporanei sono stati causati dalle piene di fiumi e canali dei giorni scorsi

30 35 LIDI NORD 2015 04:Layout 1Sono stati revocati i divieti temporanei di balneazione istituiti sabato 1 giugno nei quattro tratti di mare pertinenti ai punti di monitoraggio “Marina Romea – 100 metri a sud della foce del Lamone” (tratto dal piede del molo sud della foce del Lamone a 220 metri a sud della foce del Lamone),“Lido Adriano – 500 metri a nord della foce dei Fiumi Uniti” (tratto da 930 metri a nord della foce dei Fiumi Uniti alla foce dei Fiumi Uniti), “Lido di Dante – 300 metri a sud della foce dei Fiumi Uniti” (tratto da 50 metri a sud della foce dei Fiumi Uniti a 600 metri a sud della foce dei Fiumi Uniti), “Bassona – nord foce Bevano” (tratto da 2100 metri a nord dell’asse della foce Bevano a 625 metri a nord della foce Bevano).

I divieti sono stati revocati – si legge in una nota del Comune di Ravenna – in quanto le analisi microbiologiche eseguite sugli ultimi campioni di acqua prelevati dalla struttura oceanografica Daphne hanno dato esito favorevole rispetto al rientro dei valori delle concentrazioni di enterococchi intestinali ed escherichia coli nei parametri previsti dalla legge, come comunicato oggi al Comune dall’Unità operativa igiene e sanità pubblica del Dipartimento di sanità pubblica dell’Ausl Romagna.

CONAD VINI SABBIONI ORIOLO MRT2 07 – 31 01 20

Il Comune sottolinea che i superamenti dei valori limite dei giorni scorsi «sono da intendersi riconducibili alle intense piogge che si sono verificate in Emilia Romagna, che hanno provocato piene importanti dei fiumi e dei canali che poi sfociano in Adriatico».

ARKA ERGO STUDIO BILLB TOP E MID 24 01 – 29 02 2020
DECO – PIADINA LORIANA LEAD HOME E CULT SPETTACOLI 01 01 – 31 12 20
RD CASA ANNUNCI – HOME LEAD BOTTOM 01 01 19 – 31 12 20